venerdì 19 ottobre 2018

Campi Bisenzio città sicura?

Nonostante la percezione diffusa di un presunto aumento della criminalità, la situazione a Campi è molto migliorata, anche grazie a politiche di sicurezza promosse dalla amministrazione comunale
Guido Bachetti

Campi Bisenzio città sicura? Nelle settimane passate il dibattito si è sviluppato con forza fra i campigiani, raggiungendo anche punte di visibilità sulle tv nazionali, con cittadini inquieti rispetto alla tutela della sicurezza in città.

Una sensazione, quella di pericolo rispetto a un presunto aumento della criminalità in città, stimolata anche da immagini e video postati sui social network. 

MENO REATI NEGLI ULTIMI TRE ANNI

Ma i numeri descrivono una città in cui negli ultimi anni i reati sono calati. I dati più recenti resi noti dalla Prefettura parlano di una diminuzione sensibile nel triennio 2013 – 2016 soprattutto per quanto riguarda i furti con destrezza, in calo del 45% e quelli in esercizi commerciali, che diminuiscono del 40%.

Se nel 2013 i negozi venivano presi di mira con una discreta frequenza (542 le denunce in un anno, in media molto più di una al giorno), tre anni dopo gli episodi sono decisamente più sporadici (321 in totale le denunce nel 2016).

Il calo della criminalità si conferma pronunciato anche per quanto riguarda minacce, furti in abitazione e rapine, tutti reati in calo del 20%, uno su cinque in meno. Più risicata invece la diminuzione dei danneggiamenti, una specie di reati comunque meno gravi, che pascampi città sicura ma c’è ancora lavoro da fare sano da 475 a 413 con un calo del 13%.

POLITICHE DI SICUREZZA

La situazione a Campi è quindi migliorata, anche grazie a politiche di sicurezza promosse dalla amministrazione comunale - solo negli ultimi mesi a Campi sono stati assunti quattro nuovi agenti della Polizia Municipale e altri 4 sono in arrivo a breve - e a percorsi condivisi indirizzati a promuovere l’integrazione dei soggetti più deboli e la prevenzione di condizioni di disagio, fondamentali per prevenire fenomeni di criminalità.

Che la situazione sia migliorata rispetto al passato, ne sono convinti anche a Confartigianato: “quello che può essere diminuito nell’ultimo periodo è solo il livello di sicurezza che i campigiani percepiscono – afferma Paolo Gori, presidente Confartigianato Piana fiorentina – ciò non significa che questo sia un aspetto da sottovalutare.

A nostro avviso, e per far sentire tutti i cittadini più sicuri, è quindi opportuno implementare una rete per la sicurezza, in collaborazione diretta con l’amministrazione e le forze dell’ordine, anche rafforzando i servizi di videosorveglianza delle piccole e medie attività commerciali attraverso le opportunità offerte da enti e istituzioni, come la Camera di Commercio e la Regione Toscana”. Qualche telecamera in più, quindi, e soprattutto la presenza sul territorio, perché una strada o un quartiere che “vivono” sono sempre più sicure, per tutti.

19 aprile 2018
articoli correlati

Parte da Firenze una petizione sulla sicurezza urbana

Il sindaco Nardella lancia una petizione in cinque punti, per chiedere al governo misure per la sicurezza urbana

Sicurezza, 20 militari dell’Esercito per gli obiettivi sensibili fiorentini

Accolta dal Viminale la richiesta del prefetto Alessio Giuffrida, inoltrata dopo gli attentati di Parigi. Salgono così a 94 i soldati impiegati per la sicurezza della città

Fiorentina-Empoli, il club viola: ''Tifosi, non esplodete petardi''

L’invito della società gigliata, che arriva ''anche in considerazione del particolare momento storico-politico'', è quello di non far esplodere petardi dentro e fuori dallo stadio per evitare allarmismi
quartieri di firenze
Primo piano

La mappa della nuova viabilità alla stazione di Firenze

Le modifiche alla circolazione nella zona della stazione Santa Maria Novella. Cosa cambia per il percorso dei veicoli: ecco le misure per evitare il blocco di Sirio in caso di traffico
news
Focus
Agenda
Sport
Spettacoli
Focus

Stop ai diesel euro 2 e ai benzina euro 1 nella ztl di Firenze

Firenze si aggiunge alla lista delle città italiane che hanno deciso il blocco delle auto diesel. Dall’inizio del 2019 stop ai veicoli a benzina euro 1 e ai  diesel euro 2 nella zona a traffico limitato

Banksy a Firenze, graffiti in mostra a Palazzo Medici Riccardi

A Firenze arrivano le opere di Banksy, il padre della street art contemporanea: “Banksy. This is not a photo opportunity” è la mostra in programma a Palazzo Medici Riccardi dal 19 ottobre al 24 febbraio. 

I Medici 2: in uscita 8 episodi su Lorenzo il Magnifico

Il nuovo capitolo della serie tv dedicata i potenti signori di Firenze. Le anticipazioni e il trailer de ''I Medici 2'', in onda su Rai Uno e in streaming, per i paesi anglofoni, su Netflix

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina