martedì 22 maggio 2018

Stand Up Paddle: 'surf' sotto Ponte Vecchio

Fare surf sull'Arno è possibile: a Firenze è attiva una scuola di Stand Up Paddle, la disciplina sportiva che permette di attraversare il fiume su una tavola in piedi muniti di pagaia
Fannì Beconcini
Sup Firenze  - Stand Up Paddle Ponte Vecchio

L’Arno d’argento tanto caro ai fiorentini non è più il fiume in cui lavarsi e lavare i panni del secolo scorso, ma resta un fiume navigabile, in alcuni tratti, e di indubbio fascino per chiunque si cimenti in una traversata sotto i ponti cittadini o verso le campagne fuori città.

A partire da questa constatazione e spinto dalla passione per gli sport acquatici, Tommaso Pucci, ricercatore e consulente in ambito socio sanitario nonché provetto surfista, nel 2012 apre la Scuola Toscana SUP.  SUP è l’acronimo di Stand Up Paddle, attività che consiste nel navigare acque piatte o surfare correnti su una tavola in piedi muniti di pagaia.

La scuola di Sup a Firenze, "surfisti d'acqua dolce

“Ho scoperto questo sport nel 2011 a Lanzarote, l’anno successivo sono diventato istruttore e ho avuto l’idea di aprire un’attività trasformando una passione in lavoro - racconta Tommaso - è uno sport adatto a tutti e per tutte le età, estremamente completo apporta benefici alla salute soprattutto
per quanto riguarda articolazioni ed equilibrio, si può fare ovunque ci sia acqua, non è pericoloso ma occorre seguire qualche lezione e saper nuotare".

Guarda la gallery dei "surfisti di acqua dolce"

La sede di Toscana SUP si trova in lungarno Pecori Giraldi presso il chiosco Fiorino sull’Arno: da qui prendono il largo le tavole usate per le escursioni, trekking nautico rigorosamente guidato da un istruttore che insegna le tecniche di navigazione e guida lungo il fiume i partecipanti.

Stand Up Paddle, non solo tecnica

“La maggior parte dei clienti sono turisti che colgono l’occasione di visitare Firenze da un’altra prospettiva, ci sono anche fiorentini, più interessati a prendere lezioni di SUP ma che non disdegnano un’escursione fino al Girone o una surfata romantica sul far della sera”. Il tour standard infatti consiste in un’escursione diurna con lezione e sosta per il pranzo fino al Ponte Vecchio ma l’offerta è personalizzabile e sono previsti itinerari alternativi sia per quanto riguarda il tragitto che la collocazione oraria. 

“Mi piacerebbe che il SUP diventasse per i fiorentini come la corsa o la bici, un’attività da fare magari la mattina presto prima di andare a lavoro, da considerare sport per tutto l’anno", conclude Tommaso Pucci che è anche parte attiva del progetto SURF4ALL di Tirrenia, prima scuola per disabili gestita da due campioni del mondo di Adapted Surf, Massimiliano Mattei e Lorenzo Bini. “Mi piacerebbe  riuscire a rendere accessibile l’esperienza del SUP sull’Arno anche a persone con disabilità e organizzare corsi dedicati ai bambini".

In piedi sotto Ponte Vecchio

Intanto ha organizzato un evento a tema SUP a Ponte Vecchio il 28 e il 29 aprile: si tratta di una gara valida per il campionato italiano, alla presenza di campione e campionessa del mondo, che vedrà il fiume solcato dai migliori atleti italiani. Informazioni e prenotazioni sul sito di Toscana Sup

26 aprile 2018
articoli correlati

A Villa Favard i Mondiali Antirazzisti

Due giorni per dire no alle discriminazioni e al razzismo, sul campo. A Villa Favard arrivano i Mondiali antirazzisti Uisp, che anticipano l’evento nazionale di Modena

Il battesimo del Mondiale di volley maschile a Firenze

L’evento sportivo più importante del 2018 che si gioca in Italia, il Mondiale di volley maschile, è nato nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio. Sorteggio abbordabile per gli azzurri di Blengini che giocheranno al Mandela Forum

Punto d’oro della Fiorentina all’Olimpico contro la Lazio

Un rigore in pieno recupero di Babacar, grazie al Var, consente alla Fiorentina di conquistare un prezioso pareggio contro la Lazio. Buona gara dei viola che, per la prima volta, ottengono un punto contro una delle squadre di vertice
quartieri di firenze
Primo piano

JOBBANDO FA TAPPA IN PALAZZO VECCHIO

Giovani e lavoro: oltre 300 studenti protagonisti per Jobbando 2018, in programma il prossimo autunno all'Obihall di Firenze, ma eventi già al via
news
Zoom
Agenda
Dai quartieri
Curiosità
Focus

Itinera, a Scandicci percorsi golosi a ritmo lento

Passeggiate che ti prendono per la gola: visita ai poderi e alle fattorie, per scoprire le bellezze del territorio e le bontà della tavola. Sulle colline di Scandicci, sette mesi di iniziative per 'Itinera 2018' 

Aperitivo con vista, a Firenze una nuova terrazza panoramica

Musica live ed eventi esclusivi, cocktail ricercati e buffet. Al via la prima stagione di Glance Summer, hotel a 4 stelle a due passi da San Lorenzo, che apre la sua terrazza al sesto piano

Flixbus ferma al parcheggio di Villa Costanza

I bus a lunga percorrenza targati Flixbus ‘traslocano’: durante il giorno la fermata fiorentina è al parcheggio di Villa Costanza, a due passi dall’A1 e dalla tramvia

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina