sabato 23 marzo 2019

La passerella dell’Isolotto si fa led

Il corrimano del 'ponticello' che collega l'Isolotto alle Cascine si illumina. Arrivano 26 nuove barre led per illuminare la parte centrale del camminamento pedonale
Redazione
Passerella Isolotto led

Foto: CGE fotogiornalismo

La nuova illuminazione “viaggia” sul corrimano con una soluzione innovativa. Arriva un impianto led per “rischiarare” le notti della passerella dell’Isolotto: la parte centrale del ponticello pedonale è da oggi dotata di 26 barre led, collocate all’interno del corrimano. Queste “strisce luminose” si affiancano ai tradizionali lampioni installati sui due lati, alle rampe di accesso.  Un intervento atteso dai cittadini del quartiere.

Prosegue così il progetto di rinnovamento dell’illuminazione pubblica del Comune di Firenze, portato avanti da SILFIspa, società che gestisce tra le altre cose la rete di lampioni, i semafori e le telecamere di videosorveglianza sul territorio comunale.

"Più sicurezza"

 “L’intervento portato a termine da SILFIspa rientra nel più ampio piano dei lavori del 2018: l'obiettivo in questo caso è quello di migliorare la sicurezza e la fruibilità della passerella pedonale che collega le Cascine all’Isolotto - ha detto il sindaco Dario Nardella - La nuova e innovativa illuminazione è un ulteriore intervento per rendere la passerella un’infrastruttura moderna e funzionale”.

Le barre led sono lunghe poche più di 100 centimetri e distanziate di circa un metro l’una dall’altra. “La potenza dei quattro apparecchi sui pali è di circa 42 Watt e quella di ogni barra led è di circa 12 W – spiega il direttore tecnico di SILFIspa Antonio Pasqua – la potenza totale dell’impianto è quindi inferiore a 500 Watt, negli oltre 90 metri della passerella, abbinando così consumi energetici contenuti e posizionamento ottimale delle sorgenti luminose”.

Passerella dell'Isolotto nuova illuminazione led

Foto: CGE fotogiornalismo

L’inaugurazione ufficiale venerdì 4 maggio, al tramonto (ore 20.30) con il sindaco Dario Nardella, il presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni e, per SILFIspa, il presidente Matteo Casanovi, il direttore generale Manuela Gniuli e il direttore tecnico Antonio Pasqua.

4 maggio 2018
articoli correlati

Furti in abitazione, a Firenze contributi per proteggere casa

Come funziona ''Casa sicura'', progetto del Comune di Firenze che mette a disposizione contributi per chi installa sistemi di sicurezza nella propria abitazione. Previsti fino a 1.500 euro per ogni intervento

Nuova illuminazione per Sant'Ambrogio

Luce nuova sulla facciata dell’edificio di culto, grazie a 20 apparecchi led che illuminano 250 metri quadrati di superficie. L'impianto è stato studiato ad hoc per valorizzare il 'volto' di Sant'Ambrogio

Lungarno, tempi più lunghi foto

Completati tre quarti dei lavori di messa in sicurezza del tratto interessato dal cedimento a maggio, ma per opere di ''finitura'' bisognerà ancora attendere
quartieri di firenze
Primo piano

Cosa fare a Firenze per il primo weekend di primavera

I migliori eventi in programma a Firenze durante il primo fine settimana di primavera, tra musei (gratis), parchi che riaprono e mercatini vintage
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Tanti auguri Batigol: compleanno in piazza della Signoria per il Re Leone

Gabriel Batistuta compie 50 anni e festeggia nella "sua" Firenze. Il 31 marzo la grande festa pubblica in piazza della Signoria

Viaggio per immagini nella cultura coreana al Florence Korea Film Fest

Il ritorno di Kim Ki-duk, l'ospite speciale Jung Woo-Sung e 45 titoli tra corto e lungometraggi. Una settimana dedicata al cinema coreano, dal 21 al 28 marzo, a La Compagnia

Linea 2 della tramvia, qual è il percorso e dove sono le fermate video

Finiti i lavori si avvicina l’inaugurazione della linea 2 della tramvia. Ecco la mappa del nuovo tracciato e di tutte le fermate per non farsi trovare impreparati quando partirà la T2

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina