martedì 22 maggio 2018

Forte Belvedere: a Firenze la mostra di Mattiacci

A giugno riapre una delle terrazze panoramiche più belle della città. Il Forte Belvedere di Firenze dedica la mostra 2018 a uno dei pionieri dell'avanguardia dell'arte italiana con 'Gong'
Redazione
Forte Belvedere Firenze mostra 2018 Eliseo Mattiacci

“Gong”, un’antologica al Forte: 20 sculture, provenienti da collezioni pubbliche e private, ma anche 80 disegni per scoprire l’attività grafica di uno dei protagonisti italiani dell’arte contemporanea. Come ormai succede da tre anni, con l’avvicinarsi dell’estate il Forte Belvedere riapre i battenti per una grande mostra dedicata agli artisti di oggi: la “stagione 2018” sarà tutta dedicata a Eliseo Mattiacci, uno dei pionieri dell'avanguardia dell'arte italiana alla fine degli anni Sessanta artefice della sperimentazione e del rinnovamento in scultura.

La fortezza panoramica di Firenze aprirà al pubblico dal 2 giugno al 14 ottobre, con questa esposizione che passerà in rassegna tutta la produzione di Mattiacci e con un focus particolare sul leitmotiv del cosmo, delle orbite dei pianeti e delle loro geometrie. 

Forte Belvedere, la mostra 2018

Nei giardini terrazzati del Forte prenderanno posto le grandi opere in acciaio corten di ispirazione astronomica, realizzate a partire dalla fine degli anni Ottanta fino agli anni più recenti, come i due totem “Verso il cielo”, “Equilibri precari quasi impossibili”, “Gong”, opera che dà il titolo a questa mostra antologica,  e l'inedita “Scultura che guarda”, finita di realizzare nel 2013.

“Mi sento attratto dal cielo con le sue stelle e pianeti e, al di là, dalle nostre galassie, è una immaginazione che va oltre, come a voler sfidare la fantasia stessa, come in un sogno – spiega Mattiacci - Mi piacerebbe lanciare una mia scultura in orbita nello spazio. Sarebbe davvero un bel sogno sapere che lassù gira una mia forma spaziale”.

Nella Palazzina medicea, tante opere storiche tra queste il “Tubo”, che si estende per circa 60 metri, e l'installazione “Recupero di un mito”, ripresentata per la prima volta dopo la mostra alla galleria L’Attico di Roma. Per quanto riguarda la produzione più recente, un’intera stanza ospiterà l'installazione con i pianeti in alluminio sulla superficie stratificata in pallini in piombo di “La mia idea del cosmo “, mentre le grandi eliche in alluminio di “Dinamica Verticale” saranno le protagoniste al piano terreno.

Eliseo Mattiacci Forte Belvedere Firenze 2018 mostra

I disegni di Mattiacci

Attenzione anche alla produzione grafica di Mattiacci, con una “mostra nella mostra”, per approfondire un aspetto poco conosciuto dell’artista: una sequenza di stanze al primo piano sarà tutta dedicata al disegno, con lavori che rievocano il clima delle performance degli anni '70, il ciclo "Predisporsi ad un capolavoro cosmico-astronomico" del 1980-81, i frottages su metallo dei "Campi Magnetici", le "Cosmogonie", fino ai recenti "Corpi Celesti" del 2005-2015.

Ma la mostra uscirà anche dal Forte Belvedere: il Museo Novecento presenterà in anteprima la scultura "Per Cornelia" (1985) e il grande disegno "Occhio del cielo" (2005), a partire dal 25 maggio 2018, in concomitanza con la riapertura della collezione permanente della Raccolta Alberto della Ragione.

8 maggio 2018
articoli correlati

Tutto quello che c'è da sapere sull’Estate Fiorentina 2018

140 progetti ammessi dal bando del Comune di Firenze e un fiume di eventi: il programma dell’Estate Fiorentina 2018 ‘in pillole’, tra conferme e nuovi arrivi

Yoga all’aperto nei giardini di Firenze: il calendario 2017

Al calar del sole oppure al mattino. In riva all’Arno o nel cuore di parchi e aree verdi. Non sono veri e propri corsi di yoga, ma ritrovi durante cui tanti insegnanti tengono sedute gratuite aperte a tutti

Festa giapponese Tanabata a Villa Vogel

Origami, cibo, giochi orientali, arti marziali e shiatsu: nel giardino di Villa Vogel torna Tanabata, la festa giapponese dei desideri. Due giorni a ingresso libero
quartieri di firenze
Primo piano

JOBBANDO FA TAPPA IN PALAZZO VECCHIO

Giovani e lavoro: oltre 300 studenti protagonisti per Jobbando 2018, in programma il prossimo autunno all'Obihall di Firenze, ma eventi già al via
news
Zoom
Agenda
Dai quartieri
Curiosità
Focus

Itinera, a Scandicci percorsi golosi a ritmo lento

Passeggiate che ti prendono per la gola: visita ai poderi e alle fattorie, per scoprire le bellezze del territorio e le bontà della tavola. Sulle colline di Scandicci, sette mesi di iniziative per 'Itinera 2018' 

Aperitivo con vista, a Firenze una nuova terrazza panoramica

Musica live ed eventi esclusivi, cocktail ricercati e buffet. Al via la prima stagione di Glance Summer, hotel a 4 stelle a due passi da San Lorenzo, che apre la sua terrazza al sesto piano

Flixbus ferma al parcheggio di Villa Costanza

I bus a lunga percorrenza targati Flixbus ‘traslocano’: durante il giorno la fermata fiorentina è al parcheggio di Villa Costanza, a due passi dall’A1 e dalla tramvia

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina