sabato 22 settembre 2018

Pigiama party in biblioteca (per piccoli)

Libri, torcia e sacco a pelo: anche i bambini hanno la loro notte, con un pigiama party a base di libri nella biblioteca di Bagno a Ripoli
Redazione
Pigiama party Biblioteca Bagno a Ripoli bambini NOtte in biblioteca

I bimbi fanno le ore piccole in biblioteca, tra racconti, favole e animazioni a base di animali fantastici, creature leggendarie, lupi, streghe e folletti. Venerdì 18 maggio a partire dalle 21 la Biblioteca comunale di Bagno a Ripoli promuove la prima edizione della “Notte in Biblioteca”, uno speciale  “pigiama party” all'insegna della lettura e completamente gratuito.

Quindici i posti disponibili per bambini tra i 6 e i 10 anni: le prenotazioni sono aperte fino al 16 maggio al numero 055.645879/81 (a fronte di richieste in eccesso sarà data priorità in base alla data di iscrizione).

Pronti per la "Notte in biblioteca"

Questa è una festa particolare e anche il dress code  è speciale: i bimbi devono presentarsi con tuta da ginnastica e calzini antiscivolo, oltre a dotarsi di un equipaggiamento composto da sacco a pelo, materassino, kit notte (dentifricio, spazzolino, acqua) e un cambio. I piccoli si presenteranno dalle 20.30 alle 21 di venerdì in biblioteca per poi rientrare a casa dalle 8.30 alle 9 del sabato dopo una colazione preparata appositamente da Siaf, la società di refezione del Comune.

Ad intrattenere i baby “lettori in pantofole” saranno Michele Neri, autore di progetti di lettura ad alta voce in scuole, musei e biblioteche, e il personale della Biblioteca di Bagno a Ripoli e della cooperativa il Cosmo. Si parte con il racconto di favole della tradizione popolare italiana a lume di torcia, con particolare attenzione a quelle divertenti e da “brivido”, per poi passare ad un laboratorio di disegno ispirato alle emozioni scaturite dalla narrazione, a cui seguirà la proiezione sulla lavagna luminosa delle illustrazioni realizzate dai bambini. E infine, la buonanotte collettiva in mezzo ai libri.

Il "pigiama party" tra i libri, a Bagno a Ripoli

“Una notte bianca in un luogo speciale come la Biblioteca – dice il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini – per insegnare ai bambini a considerarla quasi una seconda casa e imparare ad amare i libri sempre di più. Solo la prima di una serie di appuntamenti sotto le stelle che vorremmo replicare, con una proposta culturale sempre più variegata e aperta a tutti”.

Per informazioni: tel. 055/645879 – 645881, mail biblioteca@comune.bagno-a-ripoli.fi.it.

10 maggio 2018
articoli correlati

La Biblioteca delle Oblate apre di domenica

Apertura straordinaria, per due domeniche di fila, con tante iniziative. Tornano le ‘Domeniche delle Oblate’, 2 giorni in più per leggere, studiare, curiosare tra gli scaffali e partecipare alle iniziative

Bambini sui social, istruzioni per l’uso

I rischi, gli 'effetti collaterali' e l'analisi delle piattaforme pensate per bambini e ragazzi. A Firenze la presentazione del libro di Simone Cosimi e Alberto Rossetti ‘Nasci, cresci e posta'

Una libreria per chi viaggia. Ecco la Feltrinelli di S.Maria Novella foto

Realizzata nel cuore della stazione, all'interno dei locali che in origine ospitavano il ristorante, avrà un assortimento di 30mila titoli esposti su 600 metri quadri. È il terzo punto vendita del gruppo in città. Inaugurazione il 9 dicembre
quartieri di firenze
Primo piano

Le Giornate europee del patrimonio 2018 a Firenze

Tanti eventi nei musei, oltre a visite serali con il biglietto che costa un euro. Le principali opportunità offerte dalle Giornate europee del patrimonio, in programma il 22 e 23 settembre 2018
news
Focus
Agenda
Area metropolitana
Sui banchi
Focus

Un'altra hit dopo il tormentone della ''Fi-pi-li song''? video

Mai pensato di cantare la coda in superstrada? È stata l'idea del trio scandiccese che quest'estate ha impazzato su Youtube e in radio e ha in serbo altre sorprese per l'inverno  

Scuola, novità per gli studenti scandiccesi

Questo mese ha portato con sé tante novità a scuola a Scandicci, tra lavori di adeguamento, riqualificazione e ampliamento delle strutture, nuovi corsi scolastici e applicazioni per smartphone

Bistecca alla fiorentina patrimonio Unesco?

Da Firenze arriva la proposta di includere la celebre ‘fiorentina’ nell’elenco dei patrimoni mondiali dell’umanità

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina