martedì 22 maggio 2018

Pigiama party in biblioteca (per piccoli)

Libri, torcia e sacco a pelo: anche i bambini hanno la loro notte, con un pigiama party a base di libri nella biblioteca di Bagno a Ripoli
Redazione
Pigiama party Biblioteca Bagno a Ripoli bambini NOtte in biblioteca

I bimbi fanno le ore piccole in biblioteca, tra racconti, favole e animazioni a base di animali fantastici, creature leggendarie, lupi, streghe e folletti. Venerdì 18 maggio a partire dalle 21 la Biblioteca comunale di Bagno a Ripoli promuove la prima edizione della “Notte in Biblioteca”, uno speciale  “pigiama party” all'insegna della lettura e completamente gratuito.

Quindici i posti disponibili per bambini tra i 6 e i 10 anni: le prenotazioni sono aperte fino al 16 maggio al numero 055.645879/81 (a fronte di richieste in eccesso sarà data priorità in base alla data di iscrizione).

Pronti per la "Notte in biblioteca"

Questa è una festa particolare e anche il dress code  è speciale: i bimbi devono presentarsi con tuta da ginnastica e calzini antiscivolo, oltre a dotarsi di un equipaggiamento composto da sacco a pelo, materassino, kit notte (dentifricio, spazzolino, acqua) e un cambio. I piccoli si presenteranno dalle 20.30 alle 21 di venerdì in biblioteca per poi rientrare a casa dalle 8.30 alle 9 del sabato dopo una colazione preparata appositamente da Siaf, la società di refezione del Comune.

Ad intrattenere i baby “lettori in pantofole” saranno Michele Neri, autore di progetti di lettura ad alta voce in scuole, musei e biblioteche, e il personale della Biblioteca di Bagno a Ripoli e della cooperativa il Cosmo. Si parte con il racconto di favole della tradizione popolare italiana a lume di torcia, con particolare attenzione a quelle divertenti e da “brivido”, per poi passare ad un laboratorio di disegno ispirato alle emozioni scaturite dalla narrazione, a cui seguirà la proiezione sulla lavagna luminosa delle illustrazioni realizzate dai bambini. E infine, la buonanotte collettiva in mezzo ai libri.

Il "pigiama party" tra i libri, a Bagno a Ripoli

“Una notte bianca in un luogo speciale come la Biblioteca – dice il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini – per insegnare ai bambini a considerarla quasi una seconda casa e imparare ad amare i libri sempre di più. Solo la prima di una serie di appuntamenti sotto le stelle che vorremmo replicare, con una proposta culturale sempre più variegata e aperta a tutti”.

Per informazioni: tel. 055/645879 – 645881, mail biblioteca@comune.bagno-a-ripoli.fi.it.

10 maggio 2018
articoli correlati

La Biblioteca delle Oblate apre di domenica

Apertura straordinaria, per due domeniche di fila, con tante iniziative. Tornano le ‘Domeniche delle Oblate’, 2 giorni in più per leggere, studiare, curiosare tra gli scaffali e partecipare alle iniziative

Bambini sui social, istruzioni per l’uso

I rischi, gli 'effetti collaterali' e l'analisi delle piattaforme pensate per bambini e ragazzi. A Firenze la presentazione del libro di Simone Cosimi e Alberto Rossetti ‘Nasci, cresci e posta'

La biblioteca? Risponde al 4242

Ti siedi in taxi e trovi un libro in regalo. Puoi prenderlo, a patto di lasciarne lì un altro per il cliente successivo. Parte domani l'iniziativa "Lascia un libro in taxi"
quartieri di firenze
Primo piano

JOBBANDO FA TAPPA IN PALAZZO VECCHIO

Giovani e lavoro: oltre 300 studenti protagonisti per Jobbando 2018, in programma il prossimo autunno all'Obihall di Firenze, ma eventi già al via
news
Zoom
Agenda
Dai quartieri
Curiosità
Focus

Itinera, a Scandicci percorsi golosi a ritmo lento

Passeggiate che ti prendono per la gola: visita ai poderi e alle fattorie, per scoprire le bellezze del territorio e le bontà della tavola. Sulle colline di Scandicci, sette mesi di iniziative per 'Itinera 2018' 

Aperitivo con vista, a Firenze una nuova terrazza panoramica

Musica live ed eventi esclusivi, cocktail ricercati e buffet. Al via la prima stagione di Glance Summer, hotel a 4 stelle a due passi da San Lorenzo, che apre la sua terrazza al sesto piano

Flixbus ferma al parcheggio di Villa Costanza

I bus a lunga percorrenza targati Flixbus ‘traslocano’: durante il giorno la fermata fiorentina è al parcheggio di Villa Costanza, a due passi dall’A1 e dalla tramvia

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina