mercoledì 18 luglio 2018

Artigianato e Palazzo: dalla Ginori ai food truck

4 giorni per assistere alle dimostrazioni dei maestri artigiani, ma anche per sostenere il Museo di Doccia, che conserva le più belle produzioni firmate dalla manifattura Richard Ginori
Redazione
Artigianato e Palazzo 2018 Giardino Corsini

Cento artisti e artigiani italiani e internazionali saranno presenti con i loro lavori e con le loro idee alla XXIV edizione di “Artigianato e Palazzo”, da giovedì 17 a domenica 20 maggio (dalle ore 10 alle 20) presso il seicentesco Giardino Corsini (via della Scala,115 Firenze).

Per quattro giorni gli artigiani realizzeranno dimostrazioni dal vivo di lavorazioni manuali, dall’intarsio delle pietre dure, all’arte del bronzo, della ceramica e della porcellana, dalla lavorazione della scagliola alla realizzazione di scarpe e accessori su misura.

Ginori ospite di Artigianato e Palazzo 2018

Evento di punta di questo anno la mostra dedicata alla Manifattura della Porcellana Richard Ginori ospitata nella limonaia piccola del giardino: l’azienda ricreerà vari momenti del processo creativo attraverso i quali dal 1735 realizza opere uniche in porcellana.  Spazio anche alla raccolta fondi per il Museo di Doccia, della Richard Ginori, affinché una collezione di valore inestimabile di 8.000 opere in porcellana, ceramica, maiolica, terracotta, piombo e molto altro torni a essere fruibile al grande pubblico. 

Arriva poi alla quinta edizione il contest "Blogs & Crafts, giovani artigiani e il web”: per la prima volta i 10 artigiani under 35 vincitori del concorso saranno ospitati in una speciale Limonaia   ristrutturata dove potranno lavorare ed esporre le loro creazioni. Contemporaneamente, i più brillanti blogger selezionati per l’edizione 2018 racconteranno in tempo reale tutto l'evento.

Il programma delle iniziative

Tra le iniziative anche “Ricette di Famiglia” (ogni giorno ore 18, giardinetto delle rose), appuntamento gastronomico, che per l'edizione 2018 di Artigianato e Palazzo rivelerà aneddoti sugli oggetti storici conservati al Museo di Doccia e oggi poco utilizzati, abbinandoli a ricette da degustare. 

Tutti i giorni alle 19,00 gli appuntamenti di “Mani che compongono” un progetto della violoncellista Naomi Berrill che mette in comunicazione l’artigianato e la musica, attraverso una serie di percorsi attraverso i diversi mestieri.

Giardino Corsini - Artigianato e Palazzo 2018

Tra le novità la presenza di alcuni dei migliori artigiani del gusto italiani con i loro food truck. Tutte le info sulla manifestazione e su come contribuire alla raccolta fondi sul sito di Artigianato e Palazzo.

15 maggio 2018
articoli correlati

Il ristorante di Gucci a Firenze è nel 'garden'

La maison non resiste alla moda della cucina. Il bistrot di Gucci apre le porte a Firenze: un ristorante affacciato su piazza della Signoria (un 'Gucci Garden') con il menù firmato da Massimo Bottura

La magia del bignè da 60 anni a Gavinana

3 generazioni e una sola passione, quella per i dolci. Siamo entrati nella pasticceria Roberto di via Webb, a Firenze sud, nata quando ancora viale Europa non esisteva

La storica pasticceria 3MT dell'Isolotto riapre?

Ha abbassato il bandone dopo quasi 30 anni di onorato servizio, lasciando l'Isolotto senza lo 'storico' tronchetto di Natale. Adesso la pasticceria 3MT sta valutando se continuare la sua dolce avventura
quartieri di firenze
Primo piano

Rockin’1000 allo Stadio Artemio Franchi

La più grande rock band vivente (oltre 1000 musicisti) si incontra il 21 luglio allo stadio fiorentino per una grande "partita" giocata a suon di musica
news
Zoom
Agenda
Storie
Area metropolitana
Focus

Il Florence Folks Festival balla alla Manifattura Tabacchi

Per la prima volta la balera più movimentata di Firenze arriva nella Manifattura Tabacchi: 4 giorni di concerti e iniziative a ingresso libero per il festival che unisce tradizione e contemporaneità

Il tulipano bio nasce a Scandicci

Parte dal comune alle porte di Firenze lo studio per far crescere la prima coltivazione biologica di tulipani. Dopo i primi semi gettati durante l’iniziativa ''Wander and Pick'' sono in vista novità

Come cambiano i percorsi dei bus Ataf con le nuove linee della tramvia

Un bus viene soppresso, nascono 3 nuovi collegamenti mentre altri 9 cambieranno capolinea. Novità anche per le fermate dei pullman extraurbani. Linea per linea tutte le modifiche al servizio Ataf

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina