venerdì 22 febbraio 2019

Yoga e massaggi orientali nel Giardino Torrigiani

Un’intera giornata per provare le diverse discipline orientali e sostenere Oxfam Italia. Torna Oriental Garden nel Giardino Torrigiani di Firenze
Redazione
Oriental Garden Giardino Torrigiani yoga bagno di gong

Per un giorno il Giardino Torrigiani si trasformerà in un’oasi orientale. Sabato 16 giugno dalle ore 10 alle 19 torna a Firenze “Oriental Garden” la giornata dedicata al benessere promossa da Oxfam Italia.

Dallo yoga in volo alla shakti dance, dal pilates fino al bagno di gong e molto altro, durante la giornata con soli 10 euro di ingresso e un tappetino sarà possibile partecipare a tutti i trattamenti collettivi, come per esempio l’acroyoga, una disciplina che nasce dalla fusione della ginnastica acrobatica, lo yoga e il massaggio tailandese che si pratica in coppia o anche in gruppo, molto coreografica e divertente.

Oriental Garden, i trattamenti

Per quanto riguarda invece i trattamenti individuali, come massaggi e naturopatia, è raccomandata la prenotazione: basterà aggiungere la differenza di prezzo a persona per singolo trattamento (dai 10 ai 40 euro a seconda della durata e tipologia). Il ricavato andrà a favore di Oxfam impegnata nel promuovere la giustizia e l’uguaglianza nel mondo.

Durante l’evento inoltre sarà possibile consumare bevande e cibo da FuoriPosto Truck, improntate a uno stile alimentare più armonioso ed equilibrato, che metta sullo stesso piano salute e sostenibilità ambientale.

“Anche quest’anno, grazie alla collaborazione con oltre 30 operatori professionisti dal mondo olistico, i partecipanti potranno cimentarsi nella pratica dello yoga nelle sue diverse varianti, bagno di gong e molte altre affascinanti discipline orientali, oppure ricevere un rilassante massaggio o un trattamento shiatsu individuale - spiega Lia Ferrini, responsabile delle attività fiorentine di Oxfam Italia –. A fine giornata vi sembrerà di essere usciti da un centro benessere, ma avrete speso molto meno e avrete contribuito a fare la differenza per chi ha più bisogno”.

Giardino Torrigiani Firenze yoga bagno di gong - Oriental Garden 2018

Il programma è disponibile sul sito di Oxfam Italia nella sezione dedicata all'Oriental Garden nel Giardino Torrigiani. Per info e prenotazioni: telefono 055 3220895, mail firenze@oxfam.it. È vietato l’ingresso ai cani.

11 giugno 2018
articoli correlati

L'Arno in rosa con il Dragon Boat Festival di Firenze

Per la prima volta arriva in Europa. Le Cascine ospitano la quinta edizione della manifestazione, con oltre quattromila persone che imbracceranno i remi per 3 giorni di sport e di promozione della salute

Tutti di corsa a Nave a Rovezzano

In centinaia hanno partecipato alla 38esima edizione del Trofeo Us Nave, con una novità: una gara competitiva accanto a quella classica

International Skate Awards: a Firenze i fuoriclasse del pattinaggio

Un musical tutto sulle rotelle: i grandi del pattinaggio artistico sfrecciano al Mandela Forum di Firenze per l'edizione 2018 degli International Skate Awards con un lungo programma di esibizioni
quartieri di firenze
Primo piano

Linea 3.2 della tramvia, il percorso e i ''nodi'' progetto

Si riaccendono i riflettori sulla linea 3.2 della tramvia, l’estensione della rete che porterà fino a Firenze sud e Bagno a Ripoli. Ecco il percorso previsto dal progetto, le fermate e i rendering
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Corridoio Vasariano, la riapertura alle visite nel 2021 video

Presentato il progetto per i lavori al percorso ideato da Vasari e lungo oltre 700 metri. 5 cose da sapere: dal nuovo allestimento ai biglietti fino all'accesso per i disabili

Parcheggio scambiatore in viale Guidoni, quanto costa la sosta?

Dove si trova di preciso il parcheggio scambiatore di viale Guidoni e quali saranno le tariffe per lasciare la macchina e salire sulla linea 2 della tramvia

Linea 2 della tramvia, qual è il percorso e dove sono le fermate video

Finiti i lavori si avvicina l’inaugurazione della linea 2 della tramvia. Ecco la mappa del nuovo tracciato e di tutte le fermate per non farsi trovare impreparati quando partirà la T2

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina