domenica 16 dicembre 2018

Quali sono gli orari della ztl notturna di Firenze

Scatta la ‘fase estiva’ della ztl notturna 2018 di Firenze: gli orari si allungano, ma parte una nuova tariffa taxi, gli autobus sono potenziati e i servizi di car sharing offrono promozioni
Redazione
Ztl notturna 2018 Firenze

Attenzione, si cambia. Dopo la prima fase, a Firenze scatta dal primo weekend di giugno la ztl notturna  estiva in versione estesa, con una fascia oraria più lunga fino al 7 ottobre 2018.

Quali sono gli orari e la mappa

Nelle sere di giovedì, venerdì e sabato, nelle zone centrali la ztl è no stop, dal mattino a notte fonda. Dalle 7.30 del mattino alle 3 del giorno successivo, sono attive le porte telematiche a guardia dei settori A (ossia la zona intorno al Duomo e piazza della Repubblica), B (la grande area dentro i viali di circonvallazione) e O (l’Oltrarno da San Frediano a Santo Spirito).

Cosa cambia con la ztl estiva? D’inverno il divieto di transito per i non residenti cessa alle ore 20, nei fine settimana della bella stagione continua quindi per tutta la notte.

Il sabato, nei settori F (san Niccolò) e G (Lungarno della Zecca Vecchia) rimane confermata la finestra che va dalle 16 alle 23, con il via libera ai veicoli. Il divieto poi torna a scattare dalle 23 fino alle 3 del mattino del giorno successivo.

Ztl notturna 2018: come raggiungere il centro, taxi

Con la ztl estiva notturna a Firenze parte anche una nuova tariffa taxi, chiamata “Happy taxi centro storico”, che permette di raggiungere un locale nella “zona off limits”: se si viaggia in tre la tariffa è di 7 euro a persona (fino a un massimo di 6 persone).

Questa tariffa è valida tutti i giorni della settimana dalle 20 alle 6 del mattino, da e per tutti i locali del centro storico, dai locali del piazzale Michelangelo verso una o più destinazioni del Comune di Firenze nella stessa direzione.

Autobus notturni per la ztl estviva

Potenziato anche il trasporto pubblico con bus anche in notturna: sei linee Ataf circolano con corse fino alle 2.30 circa nei giorni di giovedì, venerdì e sabato. Si tratta degli autobus numero 6, 11, 14, 17, 22 e 23. A questi si aggiunge il servizio della linea D fino a mezzanotte, che copre il percorso tra la Stazione Santa Maria Novella e l’Oltrarno. La tramvia nelle notti di venerdì e sabato inoltre viaggia fino alle 2 di notte.

Parcheggi scontati della metà il giovedì e venerdì notte

Altra opzione avvicinarsi al centro in auto e lasciare la macchina nei parcheggi a pagamento  di Porta al Prato, Stazione-Fortezza Fiera, Parterre e Alberti, che offrono tariffe agevolate fino al 5 ottobre, nei giorni di giovedì e venerdì, con la riduzione del 50% del prezzo ordinario nella fascia oraria 20-3 (l’ingresso deve essere dopo le 20 e l’uscita prima delle 3).

Le promozioni del Car Sharing

Altra alternativa è il Car Sharing: i vari gestori propongono varie promozioni Ztl no stop, dal 7 giugno al 5 ottobre. Enjoy permette di acquistare, tramite la app, un voucher dal valore di 25 euro al prezzo di 20 euro (in pratica la tariffa del servizio è scontata del 20%, passando da 25 cent al minuto a 20 cent al minuto).

Car2go invece offre l’iscrizione gratuita al servizio con 5 euro di guida in omaggio se si inserisce il codice J18_LC_FLO/ZTL  in fase di registrazione. Addumacar  ha tariffe promozionali per chi usa Citroen C0 e Pegeut ION: Fast (0,10 euro/min), Medium (0,07 euro/min) o Easy (0,01 euro/min). Infine Share&Go offre agli utenti 5 minuti di corsa gratuita negli orari e nel periodo della ZTL estiva.

Sul sito del Comune si trovano tutte le informazioni sulla ztl notturna estiva 2018 di Firenze.

7 giugno 2018
articoli correlati

Tramvia, ecco la linea per Bagno a Ripoli. Un nuovo tratto unirà Campi a Sesto. Tutto pronto per il 2023 foto

Presentata la linea 3.2 per Firenze sud e Bagno a Ripoli. Aree verdi, pensiline di design e un parcheggio scambiatore da 400 posti. Confermato il collegamento tra Campi e Sesto Fiorentino, passando per l’Osmannoro

Viaggi low cost sì, ma in pullman

Una vacanza 'su gomma'. Da Firenze aumentano i passeggeri che scelgono i bus a basso costo, da Flixbus a Eurolines. E i pullman a lunga percorrenza hanno un nuovo capolinea, a portata di tramvia

Targa la bici a Firenze (gratis)

È una targhetta anti-furto per le biciclette. Si chiama Easy Tag, è un adesivo indelebile e sarà possibile applicarlo gratuitamente in 15 appuntamenti nei quartieri per l’iniziativa ‘Lamìbici’
quartieri di firenze
Primo piano

Non solo mercatini: cosa fare a Firenze nel weekend

Babbi Natale in moto, la Firenze del futuro, scuole aperte per i più giovani, mostre e spettacoli. Cosa fare a Firenze nel fine settimana del 15 e 16 dicembre
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Natale nei musei di Firenze (con i bambini)

Le attività per le famiglie organizzate nei luoghi d'arte della città. Ecco i musei di Firenze che propongono visite speciali a misura di bambino durante le vacanze natalizie

Le scuole si presentano 2018: a Firenze ''open day'' per 38 istituti superiori

Licei, istituti tecnici e professionali. Nella palestra di viale Malta quasi 40 scuole superiori di Firenze si mettono in mostra per il salone di orientamento promosso dal Comune

Dodici giorni davanti al pubblico: nuova "re-performance" di Marina Abramovic

Vivere in isolamento e digiuno all'interno della mostra, senza pareti e sempre visibile ai visitatori. La performer Tiina Pauliina Lehtimäki esegue dal vivo "The House with the Ocean View" di Marina Abramovic fino al 16 dicembre

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina