mercoledì 18 luglio 2018

Ballottaggio: Campi Bisenzio conferma Fossi sindaco

Emiliano Fossi (Pd) si aggiudica il secondo turno contro Maria Serena Quercioli (centrodestra): i risultati. E' l'unico Comune toscano che dopo il secondo turno rimane al Pd
Redazione
Campi Bisenzio ballottaggio, risultati

Campi Bisenzio conferma il sindaco uscente, Emiliano Fossi, sostenuto dal Pd e da tre liste civiche, durante il secondo turno delle elezioni amministrative. E' l'unico comune toscano in cui il ballottaggio ha premiato il candidato del Pd.

I risultati definitivi

Questi i numeri della seconda tornata elettorale campigiana: Fossi è stato eletto con il 54,27% (7.352 voti), mentre la sfidante Maria Serena Quercioli (sostenuta da Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia e da una lista civica) si è fermata al 45,73% con 6.195 voti. L’affluenza è stata del 43,28, in calo rispetto al primo turno quando alle urne  andarono il 51,42% degli aventi diritto.

Fossi confermato sindaco a Campi Bisenzio

Emiliano Fossi, classe 1973, in passato è stato segretario dei Ds di Campi Bisenzio per 4 anni e dal 2004 è entrato nel municipio campigiano come assessore. Adesso vestirà la fascia tricolore come primo cittadino per altri 5 anni.

I commenti dopo il ballottaggio

“Lavoreremo perché Campi perché continui a essere una comunità inclusiva, aperta, tollerante e democratica – ha commentato a caldo Fossi - senza intolleranze e senza razzismo”. Da parte sua Maria Serena Quercioli ha annunciato che il suo percorso politico finisce con il secondo turno delle amministrative: non siederà dietro ai banchi dell’opposizione in Consiglio comunale.

Ballottaggio Campi Bisenzio risultati 2018 Emiliano Fossi Maria Serena Quercioli

Nel resto della Toscana

Battuta di arresto per il centrosinistra negli altri Comuni toscani andati al ballottaggio: il Pd perde Pisa dove si afferma il centrodestra con Michele Conti che è stato eletto sindaco con il 52,29% dei voti, mentre Andrea Serfogli (Pd e 6 liste civiche) si è fermato al 47,71%. Svolta a destra anche per Massa con Francesco Persiani (56,62%) che batte Alessandro Volpi (43,38%). A Siena il testa a testa tra i due candidati si chiude con un cambio di colore per la città del Palio che passa al centrodestra, per poco meno di 400 voti di differenza: il nuovo sindaco è Luigi De Mossi (50,80%), mentre il candidato del Pd Bruno Valentini si ferma al 49,20%.

Per quando riguarda gli altri Comuni  dove si votava a Pescia vince Oreste Giurlani con il 61,29%, sostenuto da 5 liste civiche ma non dal Pd, a Pietrasanta si afferma il centrodestra, che qui già governava, con Alberto Stefano Giovannetti (52,15%).

25 giugno 2018
articoli correlati

Amministrative 2018: Campi Bisenzio va al ballottaggio

Sarà sfida tra il sindaco uscente Emiliano Fossi (PD e liste civiche) e Maria Serena Quercioli (centro destra). Cinque anni fa Fossi vinse al primo turno. I risultati definitivi e l'affluenza

Nettuno e torre di Arnolfo in rosso per la Siria

Luci accese fino al 19 marzo per ricordare che la Siria, dopo 4 anni di conflitto, è al buio, messa in ginocchio dall’emergenza umanitaria

Boschi e Nardella salgono in cattedra, lezione ai giovani amministratori

Il ministro delle riforme e il sindaco di Firenze saranno i primi due relatori d'eccezione della decima edizione di Eunomia, il master di formazione politico-istituzionale riservato a 55 giovani amministratori. Si parlerà di riforme
quartieri di firenze
Primo piano

Rockin’1000 allo Stadio Artemio Franchi

La più grande rock band vivente (oltre 1000 musicisti) si incontra il 21 luglio allo stadio fiorentino per una grande "partita" giocata a suon di musica
news
Zoom
Agenda
Storie
Area metropolitana
Focus

Il Florence Folks Festival balla alla Manifattura Tabacchi

Per la prima volta la balera più movimentata di Firenze arriva nella Manifattura Tabacchi: 4 giorni di concerti e iniziative a ingresso libero per il festival che unisce tradizione e contemporaneità

Il tulipano bio nasce a Scandicci

Parte dal comune alle porte di Firenze lo studio per far crescere la prima coltivazione biologica di tulipani. Dopo i primi semi gettati durante l’iniziativa ''Wander and Pick'' sono in vista novità

Come cambiano i percorsi dei bus Ataf con le nuove linee della tramvia

Un bus viene soppresso, nascono 3 nuovi collegamenti mentre altri 9 cambieranno capolinea. Novità anche per le fermate dei pullman extraurbani. Linea per linea tutte le modifiche al servizio Ataf

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina