domenica 20 gennaio 2019

Il Florence Folks Festival balla alla Manifattura Tabacchi

Per la prima volta la balera più movimentata di Firenze arriva nella Manifattura Tabacchi: 4 giorni di concerti e iniziative a ingresso libero per il festival che unisce tradizione e contemporaneità
Redazione
Florence Folks Festival 2018 Manifattura Tabacchi

Foto: Alisa Martynova & Gianni Ugolini

Una moderna balera nella piazza dell’orologio, il grande spazio che si incontra varcando l’entrata monumentale della Manifattura Tabacchi. Il Florence Folks Festival, per la sua edizione 2018, cambia location e trasloca dal Varlungo al grande complesso a due passi da piazza Puccini, protagonista di un progetto di rigenerazione urbana.

L’appuntamento, a ingresso libero, è dal 25 al 28 luglio, nello spazio estivo della Manifattura Tabacchi  con ingresso da via delle Cascine 35: in programma concerti, incontri, libri, cibo, un mercato dell’artigianato e un’area dedicata ai più piccoli. Il Florence Folks Festival unisce tradizione e contemporaneità, dimensione locale ed internazionale, ed è un punto di riferimento estivo per la musica popolare contemporanea.

Tra le novità di quest'anno “Monofiera. UNA Fiera per UN editore”, a cura di Todo Modo: ogni sera prima del concerto un editore diverso, invitato a raccontare il suo mestiere. Fra gli ospiti Andrea Gessner di Nottetempo (mercoledì 25), Cristina Gerosa di Iperborea (giovedì 26) e Marco Zapparoli di Marcos y Marcos (venerdì 27).

Florence Folks Festival 2018: il programma di concerti

L'apertura del cartellone musicale è affidato mercoledì 25 luglio a Dente & Guido Catalano: non un reading, non un concerto, ma rime semiacustiche, metafore in quattro quarti, in cui il poeta torinese ed il cantautore emiliano incrociano chitarra e penna per parlare d’amore a modo loro, giocando con le parole e con il pubblico. 

Giovedì 26 luglio ritorna il Liscio Contemporaneo inteso come luogo d’incontro fra le generazioni con il tradizionale concerto degli Extraliscio, che rivestono i brani della tradizione con nuovi suoni e nuovi arrangiamenti. Venerdì 27 luglio è invece la volta di un ospite proveniente da Old Providence, una piccola isola del nord della Colombia: Elkin Robinson, nuovo volto del folklore dei Caraibi. L'artista porta per la prima volta in Italia il suo suono caraibico dopo essere stato selezionato al World Music Expo 2017 in Polonia (Womex). 

FFF Florence Folks Festival Firenze 2018 programma concerti e artisti

Elkin Robinson e la sua band

A chiudere la terza edizione del festival, sabato 28 luglio, il newyorkese Nickodemus, che fonde club music con suoni tropicali, e il producer salentino Popolous, autore di jingle televisivi e colonne sonore, sound designer per il web, musei e sfilate di moda.

L’evento è organizzato dall'associazione La Scena Muta in collaborazione con la Manifattura Tabacchi ed è supportato dall'Estate Fiorentina 2018 del Comune di Firenze. Più informazioni sul sito del Florence Folks Festival.

26 luglio 2018
articoli correlati

L’orchestra del Maggio suona tanti auguri al maestro Luisi video

Sorpresa alla fine dell’Olandese Volante: l’orchestra del Maggio musicale ha ''messo in scena'' un augurio speciale nel giorno del compleanno del maestro Fabio Luisi

Bowland alla finale di X Factor 2018

Da Firenze al Forum di Assago. I Bowland hanno passato anche la semifinale del talent show e ora il gruppo si gioca il tutto per tutto

Firenze Rocks 2019: tutte le novità

Dopo l'annuncio dei Sum 41, resta ancora da svelare il nome dell'ultimo headliner. Intanto uno studio rivela che l'edizione 2018 ha portato in città 33 milioni di euro.
quartieri di firenze
Primo piano

Musei di Firenze gratis il lunedì per gli under 26

Giovani, ragazzi, studenti. Con il 2019 parte l’iniziativa sperimentale per aprire gratuitamente le porte dei musei civici di Firenze. In più biglietti a un euro per due teatri fiorentini
news
Focus
Agenda
Arte & moda
Dalla città
Focus

Ordinanza piazze vivibili, a Firenze i controlli continueranno

Il bilancio delle ordinanze per il controllo delle piazze e contro il ''panino selvaggio'' in via de’ Neri. Intanto arrivano risultati dalla squadra anti-droga della polizia municipale

Ultimi giorni per visitare la mostra su Marina Abramovic a Firenze

Sono oltre 145mila i biglietti staccati per la retrospettiva che Palazzo Strozzi dedica all’artista serba, tra performance, foto e oggetti con cui interagire

A Firenze la control room del traffico metropolitano

Fusione per le due società pubbliche Silfi e Linea Comune: nasce uno dei poli smart d’Italia per  il monitoraggio della viabilità, l'illuminazione pubblica, i servizi online e l’innovazione

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina