sabato 15 dicembre 2018

Rockin’1000 allo Stadio Artemio Franchi

La più grande rock band vivente (oltre 1000 musicisti) si incontra il 21 luglio allo stadio fiorentino per una grande "partita" giocata a suon di musica
Costanza Tosi
Rockin'1000

Musica, passione, condivisione. Sono queste le parole chiave della quarta edizione di Rockin’1000 “That’s Live 2018” che avrà luogo Sabato 21 luglio presso lo stadio Artemio Franchi di Firenze.

Il palco questa volta è il campo da calcio, niente sipario né quinte in questa partita giocata a suon di musica. E dagli spalti l’effetto più bello, quello di vedere la distesa di musicisti in azione.

LA STORIA

L’evento nasce a Cesena nel 2015 con l’obiettivo di invitare i Foo Fighters ad esibirsi nella località romagnola, da lì l’idea di mettere assieme un numero di musicisti mai visto prima ad ora e di farli esibire all’unisono dando vita ad un vero e proprio spettacolo rock, ha iniziato a crescere di anno in anno, arrivando ad ottenere anche riconoscimenti importanti.

I NUMERI

Ma nel concerto della più grande Rock Band del mondo sono i numeri a fare la differenza: nonostante il nome suggerisca diversamente, quest’anno per la prima volta il numero di elementi passa da 1000 a 1500. Nel prato dello stadio fiorentino si disporranno ben 300 chitarre, 250 bassi, 250 batterie e 300 voci, oltre alle due nuove sezioni strumentali: 250 fiati e 50 percussioni.
Niente entrate e uscite dal sipario, niente protagonisti e comparse: lo show si sviluppa dall’inizio alla fine grazie alla costante collaborazione di tutti gli elementi che si incastrano assieme in suoni da capogiro.

Rockin'1000

I PROTAGONISTI

Ma le novità non finiscono qua. Perchè quest’anno Rockin’1000 è riuscito a coinvolgere per il grande progetto alcuni nomi di fama mondiale, icone della musica italiana ed internazionale.

Tra queste Courtney Love, star della musica rock, è stata inserita nell’iniziativa grazia al supporto della Only The Brave Foundation. L’ organizzazione no profit del gruppo OTB è partner istituzionale dell’evento, e sempre in tema di novità, quest’anno per la prima volta parte del ricavato dell’evento verrà devoluto a San Patrignano, la comunità che accoglie gratuitamente proprio 1500 giovani per aiutarli a superare problemi collegati a dipendenze ed emarginazione.

Ma per parlare di eccellenze non è sempre necessario spostarsi oltre lo stivale, infatti a dirigere la grande orchestra questa volta sarà il Maestro Peppe Vessicchio, icona della musica italiana rifconsciuta a livello mondiale.
E ancora, tra i volti noti, Davide Civaschi, chitarrista di Elio e Le Storie Tese, Saturnino, bassista di Jovanotti, i cantanti Dolcenera, Alteria e Nevruz.

IL ROCK VILLAGE


Venerdì 20 luglio dalle 12.00 alle 14.00 e sabato 21 luglio dalle 12.00 alle 21.00 apre le porte il Rock Village: un’area aperta a tutti per incontrare la community Rockin’1000.

L’iniziativa, che prenderà vita nell’area antistante lo Stadio Artemio Franchi, fa parte degli eventi dell’Estate Fiorentina e prevede diverse attività ideate dall’associazione Chiburdel di Cesena in collaborazione con Rockin’100 e atte a promuovere l’incontro tra musicisti, ambassador, partner, donors e fan che arrivano da tutto il mondo con i cittadini e i turisti di Firenze.
 

INFO

I biglietti per il concerto sono disponibili sul sito: http://bit.ly/ThatsLive2018_it oppure su: http://bit.ly/BigliettiThatsLive

Curva: 23 euro + d.p.
Tribuna parterre:  33 euro + d.p.
Tribuna laterale sup.: 39 euro + d.p.
Tribuna centrale sup.: 43 euro + d.p.

 

 

17 luglio 2018
articoli correlati

Firenze Rocks 2019: tutte le novità

Dopo l'annuncio dei Sum 41, resta ancora da svelare il nome dell'ultimo headliner. Intanto uno studio rivela che l'edizione 2018 ha portato in città 33 milioni di euro.

Firenze Rocks, sale l'attesa per l'ultimo annuncio

Dopo le conferme di Cure, Ed Sheeran, Tool e Samashing Pumpkins resta un solo grande nome da scoprire. Chi salirà sul palco del festival il 15 giugno? Tra indiscrezioni, speranze e fake news, la prevendita dei biglietti va verso il primo soldout

Unica data italiana per i Tool al Firenze Rocks alla Visarno Arena

La band californiana salirà sul palco della Visarno il 13 giugno. La prevendita dei biglietti in anteprima tramite la App Firenze Rocks si aprirà giovedì 25 ottobre alle 10. Dal 26 alle 11 la vendita generale
quartieri di firenze
Primo piano

Non solo mercatini: cosa fare a Firenze nel weekend

Babbi Natale in moto, la Firenze del futuro, scuole aperte per i più giovani, mostre e spettacoli. Cosa fare a Firenze nel fine settimana del 15 e 16 dicembre
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Natale nei musei di Firenze (con i bambini)

Le attività per le famiglie organizzate nei luoghi d'arte della città. Ecco i musei di Firenze che propongono visite speciali a misura di bambino durante le vacanze natalizie

Le scuole si presentano 2018: a Firenze ''open day'' per 38 istituti superiori

Licei, istituti tecnici e professionali. Nella palestra di viale Malta quasi 40 scuole superiori di Firenze si mettono in mostra per il salone di orientamento promosso dal Comune

Dodici giorni davanti al pubblico: nuova "re-performance" di Marina Abramovic

Vivere in isolamento e digiuno all'interno della mostra, senza pareti e sempre visibile ai visitatori. La performer Tiina Pauliina Lehtimäki esegue dal vivo "The House with the Ocean View" di Marina Abramovic fino al 16 dicembre

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina