domenica 20 gennaio 2019

Gli artisti del Maggio sul "palcoscenico" del Museo Novecento

Al Museo Novecento prende vita la mostra dedicata a bozzetti e figurini dei più grandi artisti del XX secolo, che hanno prestato la loro opera per il Maggio Musicale Fiorentino.
Barbara Palla
Museo Novecento
Il Museo Novecento in collaborazione con la Fondazione del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino dedica, dal 19 luglio al 27 settembre 208,  la mostra  Artisti al  Teatro – Disegni per il Maggio Musicale Fiorentino ai grandi artisti del Novecento che hanno partecipato grazie ai loro disegni alla realizzazione delle scenografie del Teatro. 
 

I grandi artisti del Novecento "prestati" al Teatro del Maggio

Secondo appuntamento del ciclo dedicato al disegno come “madre di tutte le arti”, la nuova mostra  Artisti al Teatro – Disegni per il Maggio Musicale Fiorentino presenta una selezione curata di figurini, bozzetti, modellini realizzati dai più grandi artisti del Novecento appositamente per il Teatro di Firenze. Dopo essere state conservate a lungo negli archivi del Teatro, il nuovo allestimento nel primo piano del Museo, dona nuova luce alle opere, per citarne alcuni, di Gino Severini, Enrico Prampolini, Mario Sironi, Bob Wilson, Derek Jarman e Franco Angeli.
 
 

Opere d'arte in miniatura

La mostra  propone un interessante percorso nel tempo, dal 1933 al 1999, per reinterpretare le musiche, i melodrammi, i balletti e tutti i personaggi protagonisti del palcoscenico del Maggio, attraverso un'inedita prospettiva bidimensionale e tridimensionale. Il lavoro artistico e le miniature, trasformate successivamente in scenografie per il Teatro, celebrano e stimolano la creatività artistica, in particolare il raro ed effimero momento dell'invenzione. 
 

Le visite guidate

Per i visitatori più curiosi, ogni sabato, dal  28 luglio al 22 settembre, è possibile seguire la visita guidata per ripercorrere non solo la storia attraverso il disegno del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, ma sarà l'occasione per approfondire e conoscere anche gli artisti e le opere principali del periodo tra il 1933 e il 199 conservate al Museo Novecento.
 
20 luglio 2018
articoli correlati

L’orchestra del Maggio suona tanti auguri al maestro Luisi video

Sorpresa alla fine dell’Olandese Volante: l’orchestra del Maggio musicale ha ''messo in scena'' un augurio speciale nel giorno del compleanno del maestro Fabio Luisi

Baglioni e Cassi: i buoni propositi visti dal palcoscenico

Una 'strana coppia' e una doppia intervista. Proprio quando tutti pensano ai buoni propositi per l'anno nuovo abbiamo chiesto a due volti noti di dirci i loro (e di fare glia auguri ai fiorentini)

'Festa in Famiglia' al Teatro Reims

Dopo il tutto esaurito del 31 dicembre, sei repliche della commedia di Alan Ayckbourn al Teatro Reims. Intanto il nuovo anno porta novità sul palco, come la rassegna Reims d'autore
quartieri di firenze
Primo piano

Musei di Firenze gratis il lunedì per gli under 26

Giovani, ragazzi, studenti. Con il 2019 parte l’iniziativa sperimentale per aprire gratuitamente le porte dei musei civici di Firenze. In più biglietti a un euro per due teatri fiorentini
news
Focus
Agenda
Arte & moda
Dalla città
Focus

Ordinanza piazze vivibili, a Firenze i controlli continueranno

Il bilancio delle ordinanze per il controllo delle piazze e contro il ''panino selvaggio'' in via de’ Neri. Intanto arrivano risultati dalla squadra anti-droga della polizia municipale

Ultimi giorni per visitare la mostra su Marina Abramovic a Firenze

Sono oltre 145mila i biglietti staccati per la retrospettiva che Palazzo Strozzi dedica all’artista serba, tra performance, foto e oggetti con cui interagire

A Firenze la control room del traffico metropolitano

Fusione per le due società pubbliche Silfi e Linea Comune: nasce uno dei poli smart d’Italia per  il monitoraggio della viabilità, l'illuminazione pubblica, i servizi online e l’innovazione

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina