mercoledì 26 settembre 2018

I migliori parchi di Firenze dove fare una grigliata

Un picnic 'alla brace' nei dintorni di Firenze. Bastano brevi gite in macchina per raggiungere aree attrezzate con barbecue: parchi nella piana oppure sulle colline. Scegliete la vostra meta
Redazione
Grigliate a Firenze parchi- aree attrezzate barbecue

Un picnic con i fiocchi non si può definire tale se non è accompagnato da una bella porzione di carne alla brace. Per una grigliata in compagnia e immersa nel verde intorno Firenze esistono tanti parchi che ospitano aree attrezzate con barbecue in muratura e tavoli su cui mangiare. È necessario però avere la macchina per raggiungerli. 

Cosa portare? Tutto l’occorrente: carbonella, accendino, griglia e le presine per non bruciarsi (meglio essere previdenti).

Ecco la nostra “grigliata-map” con tutte le mete in base alla distanza dal centro di Firenze.

Grgliata vicino a Firenze, il parco Chico Mendes (Campi Bisenzio)

È il polmone verde di San Donnino, nato dalla bonifica di un ex cava e che oggi fa parte del parco fluviale dell’Arno: 15 ettari, boschetti, laghi, sentieri, aree per bambini e anche tanti animali acquatici da avvistare.

Il parco Chico Mendes di Campi Bisenzio mette a disposizione una zona con tavoli per fare picnic e, nelle vicinanze, strutture in muratura a disposizione di tutti per fare grigliate.

Distanza: 15 km, circa 45 minuti in auto

Il parco di Mondeggi

Dirigendosi verso Bagno a Ripoli c’è questo bel parco, vicino all’omonima villa. All’interno dell’area boschiva del parco sono stati realizzati sentieri tematici e anche varie postazioni per il picnic con tanto di area per le grigliate. Basta seguire le indicazioni per Mondeggi .

Distanza: 15 km, circa 40 minuti in auto

Il parco di Fontesanta e il barbecue

Sempre nella zona di Bagno a Ripoli troviamo il parco di Fontesanta, a sud di San Donato in collina, un bosco che è molto amato dalle persone del posto. Ha un’area attrezzata con barbecue, tavoli e panche di legno. Nella zona c’è anche una “casina”: un rifugio usato periodicamente per iniziative.

Ecco come arrivare a Fonte Santa: ci si dirige verso bagno a Ripoli, poi si passa il Bigallo e le Quattro vie. Arrivati a San Donato in collina si gira sulla sinistra e si prosegue qualche chilometro.

Distanza: 17 km, circa 50 minuti in auto

Picnic sulle colline fiorentine: Poggio Valicaia

Per raggiungerlo è necessaria una breve gita sui colli scandiccesi che guardano il Chianti fiorentino. I parcheggio gratuito è in basso e poi, con una camminata di una decina di minuti, si arriva in cima dove all’ombra di un boschetto è stata ricavata una zona picnic dotata di tavoli e con una zona dotata di bracieri in muratura.

Poggio Valicaia è una delle “vette” più alte della cintura delle colline fiorentine, 48 ettari di verde, tra boschi e prati, un laghetto e una rete di sentieri lunga 5 chilometri.

Distanza: 16 km, circa 50 minuti in auto

Parco Poggio Valicaia - area picnic attrezzata con barbecue - dove fare gigliate vicino Firenze

L'area picnic del parco di Poggio Valicaia

Parco Sportivo "La Botte", San Casciano Val di Pesa

Non solo un parco in un’area pianeggiante, lungo il fiume Pesa, ma anche un luogo dove trovare tante attività sportive: circuito di pattinaggio e bici per i più piccoli, un parco avventura. Ci sono tavoli e grandi barbecue. E chi non ha proprio voglia di accendere la carbonella, può andare nel bar-ristorante “La Botte”. Si raggiunge facilmente dalla Firenze-Siena, uscendo a Bargino.

Distanza: 30 km, circa 45 minuti in auto

I picnic “alla griglia” di Vallombrosa

È una soluzione al caldo asfissiante della città: un picnic al fresco della foresta di Vallombrosa (Reggello), a mille metri di altitudine. Qui si trovano una suggestiva abbazia e tante piccole cappelle da vedere camminando nel bosco, punti ristoro, bar, grandi prati  dove stendere la tovaglia e pranzare sull’erba, oltre ad aree con tavoli e barbecue in muratura per mangiare la carne alla griglia.

D’estate richiama sempre un gran numero di persone. Il percorso è un po’più lungo (autostrada A1 uscita Incisa, poi si prosegue per Reggello e si arriva fino alla frazione Saltino di Vallombrosa), ma vale il viaggio.

Distanza: 50 km, circa un’ora e un quarto in macchina

Grigliate in Mugello

Qualche opportunità anche in Mugello per fare una grigliata: ci si può dirigere verso il Passo della Colla (Borgo San Lorenzo) e trovare un’ampia zona con prati, tavoli da picnic, panche e bracieri. Poco distante troviamo il Bivacco Capanna Marcone, raggiungibile dopo una camminata di una ventina di minuti, dove c’è anche un piccolo rifugio in pietra e un grande braciere.

Distanza: 50 km, circa un’ora e un mezzo in macchina

1 agosto 2018
articoli correlati

Itinera, a Scandicci percorsi golosi a ritmo lento

Passeggiate che ti prendono per la gola: visita ai poderi e alle fattorie, per scoprire le bellezze del territorio e le bontà della tavola. Sulle colline di Scandicci, sette mesi di iniziative per 'Itinera 2018' 

Sai davvero cosa è biologico? Parola all'esperto

Cosa vuol dire 'prodotto biologico'? Quale sono le differenze con l'agricoltura convenzionale? Abbiamo chiesto spiegazioni a chi se ne intende

FirenzeBio: la Fortezza è biologica per 3 giorni

È la prima grande mostra mercato del biologico a Firenze. 100 aziende da tutta italia, incontri e show cooking. Tutto a ingresso libero
quartieri di firenze
Primo piano

Tante recriminazione e la Viola perde con l’Inter

Allo stadio Giuseppe Meazza l’Inter batte la Fiorentina 2-1 grazie anche all’arbitro Mazzoleni che concede generosamente un rigore ai nerazzurri, poi trasformato da Icardi, poi non concede un tiro dagli undici metri per un atterramento di Chiesa (autore del momentaneo pareggio) e proprio sul rovesciamento di fronte la squadra di Spalletti sigla il gol vittoria con D’Ambrosio. Una serata da dimenticare per la squadra di Pioli
news
Focus
Agenda
Area metropolitana
Sui banchi
Focus

Linari a Madrid inseguendo il sogno del pallone

L'intervista alla giovane campionessa cresciuta a Firenze, difensore della Nazionale Italiana di calcio femminile, che è passata in estate dalla Fiorentina Women’s all’Atlético de Madrid Femenino

Un'altra hit dopo il tormentone della ''Fi-pi-li song''? video

Mai pensato di cantare la coda in superstrada? È stata l'idea del trio scandiccese che quest'estate ha impazzato su Youtube e in radio e ha in serbo altre sorprese per l'inverno  

Bistecca alla fiorentina patrimonio Unesco?

Da Firenze arriva la proposta di includere la celebre ‘fiorentina’ nell’elenco dei patrimoni mondiali dell’umanità

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina