domenica 16 dicembre 2018

Il parco dove sono addestrati i cani eroi

A Ugnano svengono addestrate le unità cinofile della Croce Rossa, utilizzate nelle operazioni di salvataggio e in situazione di emergenza
Laura Piccioli
Cani da soccorso Croce Rossa Firenze

Foto: Cri Firenze

Sono dei supereroi, anche se non portano alcuna maschera, e sono stati addestrati nel parco degli animali di Ugnano. Stiamo parlando dei cani delle unità cinofile della Croce Rossa, specializzati
nelle operazioni di salvataggio che grazie ad una convenzione tra l’amministrazione comunale di Firenze e il comitato cittadino della Cri, possono essere addestrati per quelli che sono i principali contesti
di emergenza, come ricerca di dispersi e soccorso di vario genere.

Supereroi a quattro zampe

Allo stesso tempo però i supereroi hanno la possibilità di imparare a fornire il proprio ausilio in sede di Pet therapy rivolgendosi a bambini traumatizzati, anziani e persone affette da patologie gravi.

“Questa iniziativa – racconta Arnaldo Melloni, responsabile dell'ufficio diritti degli animali del Comune – è nata circa 4 mesi fa da una necessità della Croce Rossa di cercare una nuova location e da parte nostra di aprire il parco alla città per agevolare le visite affinchè aumentassero le adozioni. Ad oggi il risultato è molto positivo e ne siamo soddisfatti”.

Croce Rossa Firenze unità cinofile soccorso

L'unità cinofila della Croce Rossa fiorentina

A Firenze l’unità cinofila è nata nel dicembre del 2007 e oggi comprende 9 cani (tre labrador, tre border collie, un meticcio, un setter ed un pastore tedesco), con altrettanti conduttori. I soccorritori sono preparati dal punto di vista sanitario ed allenati per essere in grado di muoversi agevolmente su diversi tipi di terreno. Anche per i cani è necessario un addestramento speciale per la ricerca.

21 agosto 2018
articoli correlati

Eroi a quattro zampe: i premi al valor cinofilo

In elicottero o in acquascooter, con il bello e con il cattivo tempo: qualsiasi siano le condizioni, la loro missione è salvare le vite umane in mare. I cani della Scuola italiana cani salvataggi premiati a Firenze

Festa nel parco di Villa Vogel per vedere le stelle (cadenti)

Telescopi degli astrofili, letture, aperitivo e un gioco dell’oca spaziale per i più piccoli. La notte di San Lorenzo nel parco in zona Isolotto per vedere le stelle, ma non solo.

Il Dog Bar di Firenze: l’aperitivo è da cani foto

Ogni domenica ''Al Bar'', nel parco dell’Albereta, un pomeriggio a misura di fido: dopo le passeggiate, merende a base di biscottini e dolci dog-friendly.
quartieri di firenze
Primo piano

Non solo mercatini: cosa fare a Firenze nel weekend

Babbi Natale in moto, la Firenze del futuro, scuole aperte per i più giovani, mostre e spettacoli. Cosa fare a Firenze nel fine settimana del 15 e 16 dicembre
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Natale nei musei di Firenze (con i bambini)

Le attività per le famiglie organizzate nei luoghi d'arte della città. Ecco i musei di Firenze che propongono visite speciali a misura di bambino durante le vacanze natalizie

Le scuole si presentano 2018: a Firenze ''open day'' per 38 istituti superiori

Licei, istituti tecnici e professionali. Nella palestra di viale Malta quasi 40 scuole superiori di Firenze si mettono in mostra per il salone di orientamento promosso dal Comune

Dodici giorni davanti al pubblico: nuova "re-performance" di Marina Abramovic

Vivere in isolamento e digiuno all'interno della mostra, senza pareti e sempre visibile ai visitatori. La performer Tiina Pauliina Lehtimäki esegue dal vivo "The House with the Ocean View" di Marina Abramovic fino al 16 dicembre

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina