sabato 15 dicembre 2018

Lattexplus all’Anfiteatro delle Cascine

10 ore di musica elettronica con ospiti internazionali: alle Cascine arrivano 3 top dj internazionali, Dixon, DVS1 e Trikk
Redazione
Lattexplus Anfiteatro Cascine Firenze

Lattexplus fa ballare l’anfiteatro delle Cascine domenica 9 settembre dalle 4 del pomeriggio alle 2 di notte con tre top dj provenienti da entrambe le sponde dell’Oceano Atlantico: Dixon, DVS1 e Trikk. Insieme a loro il resident Samuele Pagliai, per una maratona di contaminazioni musicali e culturali.

Il format Lattexplus Experience #MeltingPot arriva nel più grande parco di Firenze con un evento inserito nel cartellone dell’Estate Fiorentina.

"In un momento storico in cui il tema dell’integrazione e la sfida della multiculturalità sono in primo piano – dichiarano gli organizzatori - ed è sempre più evidente la necessità di risolvere le difficoltà della coesistenza all’interno della nostra società contemporanea, dovute alla presenza di molteplici culture, valori e identità, il concept della manifestazione è quello di promuovere, attraverso il linguaggio della musica, un melting pot culturale e diffondere i valori di apertura, integrazione e socialità".

Sono in vendita i biglietti, il cui costo parte da 20 euro: i tagliandi per Lattexplus all’anfiteatro delle Cascine sono disponibili su Resident Advisor, Ticketone e nei punti vendita autorizzati Box Office.

I protagonisti di Lattexplus Experience #MeltingPot

Dixon, accreditato da alcuni media tedeschi tra i più autorevoli del settore come colui che “ha cambiato il suono di Berlino”, ha mosso i suoi primi passi negli anni ’90 nei club berlinesi, per arrivare tra il 2013 e il 2016 ad essere il numero 1 tra i top 100 dj al mondo nella classifica di Resident Advisor, la bibbia dell’elettronica. Tedesco di nascita e tuttora residente a Berlino, Dixon è conosciuto in tutto il mondo ed è protagonista dell’ultima versione di GTA - Grand Theft Auto Online, uno dei game più conosciuti e praticati tra gli appassionati.

DVS1, al secolo Zak Khutoretsky, nasce a San Pietroburgo ai tempi della Cortina di Ferro per emigrare negli States da giovanissimo. Qui si divide tra NYC e Minneapolis, avvicinandosi alla scena rave negli anni ’90 e acquisendo in seguito una più ampia reputazione grazie alla versatilità, all’energia e alla fisicità che esprime nei suoi set. E’ stato resident dj di alcuni tra i più prestigiosi locali al mondo e ha aperto alcuni tra i festival più importanti sulla scena internazionale, esibendosi insieme ad alcuni pionieri della techno come Jeff Mills e Robert Hood.

Dvs1 dj lattexplus Anfiteatro Cascine Firenze

Dvs1 - credit SBH photography

Trikk, invece, è originario di Porto, città che sta emergendo come grande incubatore per il movimento underground e fonte di ispirazione per artisti che si muovono in questo ambito. Riconosciuto come astro nascente del settore, ha collaborato con alcune tra le più importanti etichette e ha scelto, come sfida personale, di trasferirsi a Londra per proseguire la sua attività di dj e producer.

Insieme a loro ci sarà il fiorentino Samuele Pagliai, per una maratona elettronica concepita come un contenitore di stili, ritmi ed espressioni artistiche contemporanee di origini diverse, in grado di stimolare l’incontro e lo scambio tra artisti e pubblico.

Informazioni sul sito di Lattexplus.

4 settembre 2018
articoli correlati

Bowland: i vincitori morali di X Factor 2018?

Il gruppo si classifica al quarto posto nella finale di X Factor. Vince Anastasio, delusione per i Bowland che restano però la vera rivelazione di questa 12esima edizione

Bowland alla semifinale di X Factor 2018

Il gruppo passa anche il sesto live del talent di Sky con la cover di ''Seven Nation Army'' dei White Stripes. Per loro si aprono le porte della semifinale

X Factor 2018: la canzone assegnata ai Bowland per il sesto live

Stavolta il gruppo si cimenterà nella cover di un pezzo rock. Tutte le assegnazioni e le anticipazioni per la sesta puntata del live show
quartieri di firenze
Primo piano

Non solo mercatini: cosa fare a Firenze nel weekend

Babbi Natale in moto, la Firenze del futuro, scuole aperte per i più giovani, mostre e spettacoli. Cosa fare a Firenze nel fine settimana del 15 e 16 dicembre
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Natale nei musei di Firenze (con i bambini)

Le attività per le famiglie organizzate nei luoghi d'arte della città. Ecco i musei di Firenze che propongono visite speciali a misura di bambino durante le vacanze natalizie

Le scuole si presentano 2018: a Firenze ''open day'' per 38 istituti superiori

Licei, istituti tecnici e professionali. Nella palestra di viale Malta quasi 40 scuole superiori di Firenze si mettono in mostra per il salone di orientamento promosso dal Comune

Dodici giorni davanti al pubblico: nuova "re-performance" di Marina Abramovic

Vivere in isolamento e digiuno all'interno della mostra, senza pareti e sempre visibile ai visitatori. La performer Tiina Pauliina Lehtimäki esegue dal vivo "The House with the Ocean View" di Marina Abramovic fino al 16 dicembre

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina