sabato 15 dicembre 2018

Escursioni alla scoperta di ville e parchi fiesolani

Partono a settembre le escursioni guidate completamente gratuite in parchi e ville storiche del comune di Fiesole
Fannì Beconcini
tra natura e cultura

Alla scoperta dei dintorni di Firenze, tra Fiesole e il quartiere 2. Sono iniziate in primavera e proseguono fino ad ottobre le escursioni guidate “Tra Natura e Cultura”, completamente gratuite ma con obbligo di prenotazione, organizzate dal Comune di Fiesole.

Le date

Questo mese si inizia domenica 9 settembre con il percorso “Ville e Coloniche” attraverso la campagna fiesolana. Il 16 settembre è la volta di Villa Peyron e del parco con giardino all’italiana e fontane alimentate da una sorgente quattrocentesca.  Domenica 23 la visita è al Parco di Montececeri e alle sue cave di pietra serena: documenti d’archivio attestano che qui Leonardo da Vinci possedeva un oliveto da dove tentò i suoi primi esperimenti di volo.

Il 30 settembre il percorso organizzato è alla ricerca dei resti dell’antica civiltà etrusca: l’itinerario mostrerà i segni ancora visibili della vecchia cinta muraria di Fiesole, partendo da Sant’Apollinare, fiancheggiando il tratto esterno dell’area archeologica e risalendo il colle di San Francesco per concludersi con un breve sguardo sulla via Vecchia Fiesolana. 

Le escurisioni guidate di ottobre

Ottobre è dedicato alle visite presso musei, fondazioni ed edifici religiosi, che si tengono il sabato: il 6 alla Fondazione e Museo Primo Conti, il 13 al Convento di San Francesco, il 14 alla Chiesa di Sant’Andrea a Rovezzano e alle ville di Settignano (Villa La Capponcina, Villa La Porziuncola, Villa Gamberaia), il 20 alla Fondazione Giovanni Michelucci.

L’ultimo appuntamento è domenica 21 ottobre con un percorso che attraversa la valle dell’Arno lungo il Borgo di Ontignano e la Valle del Sambre. Per informazioni e prenotazioni: www.fiesoleforyou.it

 

6 settembre 2018
articoli correlati

Dodici giorni davanti al pubblico: nuova "re-performance" di Marina Abramovic

Vivere in isolamento e digiuno all'interno della mostra, senza pareti e sempre visibile ai visitatori. La performer Tiina Pauliina Lehtimäki esegue dal vivo "The House with the Ocean View" di Marina Abramovic fino al 16 dicembre

Capodanno cinese 2018, sotto il segno del cane

Per qualcuno la fine dell'anno deve ancora venire: il Capodanno cinese che quest'anno cade a metà febbraio. E per festeggiarlo ci sono lanterne, fuochi e menu speciali

Black Italians, la storia degli Africani d'Italia

La sede fiorentina della New York University ospita due appuntamenti da non perdere all'interno del Black History Month per approfondire la cultura 'afroitaliana'
quartieri di firenze
Primo piano

Non solo mercatini: cosa fare a Firenze nel weekend

Babbi Natale in moto, la Firenze del futuro, scuole aperte per i più giovani, mostre e spettacoli. Cosa fare a Firenze nel fine settimana del 15 e 16 dicembre
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Natale nei musei di Firenze (con i bambini)

Le attività per le famiglie organizzate nei luoghi d'arte della città. Ecco i musei di Firenze che propongono visite speciali a misura di bambino durante le vacanze natalizie

Le scuole si presentano 2018: a Firenze ''open day'' per 38 istituti superiori

Licei, istituti tecnici e professionali. Nella palestra di viale Malta quasi 40 scuole superiori di Firenze si mettono in mostra per il salone di orientamento promosso dal Comune

Dodici giorni davanti al pubblico: nuova "re-performance" di Marina Abramovic

Vivere in isolamento e digiuno all'interno della mostra, senza pareti e sempre visibile ai visitatori. La performer Tiina Pauliina Lehtimäki esegue dal vivo "The House with the Ocean View" di Marina Abramovic fino al 16 dicembre

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina