martedì 19 marzo 2019

Rugby: Italia-Georgia al Franchi di Firenze

Il grande rugby arriva in città per il primo dei Cattolica Test Match 2018. Già iniziata la vendita dei biglietti
Redazione
Rugby Italia Georgia Firenze

La nazionale di rugby torna allo stadio Franchi, lo stesso che due anni fa portò fortuna agli azzurri che conquistarono una vittoria storica contro i due volte campioni del mondo del Sudafrica. Firenze è stata scelta per ospitare il primo dei Cattolica test match 2018: Italia contro Georgia.

Appuntamento sabato 10 novembre alle ore 15: il match che si potrà vedere anche in tv, in chiaro e in  diretta su Dmax (canale 52 del digitale terrestre). Oltre mille i georgiani che hanno già acquistato un biglietto per la gara, a dimostrazione di quanto interesse c'è intorno alla partita: la Georgia negli anni ha scalato il ranking internazionale World Rugby e reclama ora un posto sulla scena internazionale.

Al via la stagione dei mondiali

“Abbiamo il più profondo rispetto per il rugby georgiano, capace di rafforzare sensibilmente il proprio ruolo in Europa e nel mondo negli ultimi anni – dichiara Nino Saccà, vice-presidente vicario della Federazione italiana rugby, – ma vogliamo iniziare la stagione dei Mondiali con un risultato di prestigio, che ci permetta tanto di migliorare il ranking che di ribadire come il nostro rugby meriti il proprio posizionamento tra i Paesi Tier 1”.

“La sfida con la Georgia, una settimana dopo la trasferta di Chicago contro l’Irlanda, sarà un momento fondamentale per la nostra stagione – spiega Giovanni Licata, terza linea siciliano delle Zebre Rugby Club e della Nazionale - sta per prendere il via una stagione lunga e impegnativa, che culminerà con l’appuntamento in Giappone con la Rugby World Cup, e ogni test-match sarà un importante momento di verifica per tutti noi, come squadra e come singoli”.

Il test match della Nazionale di Rugby a Firenze

È il terzo anno che Firenze ospita un test match della Nazionale di rugby. “Abbiamo vissuto insieme due grandi partite con la palla ovale – dice l'assessore allo sport del Comune di Firenze Andrea Vannucci – quella contro il Sudafrica nel 2016 che tutti ricordiamo perché il 15 di O'Shea riuscì a battere una delle tre grandi Nazionali dell'emisfero Sud e l'anno scorso con l'Argentina. Quest'anno c'è un avversario che, sulla carta ha meno fascino ma la Georgia è in crescita e punta ad entrare nel club del Sei Nazioni e l'Italia dovrà confermare il diritto a stare nell'èlite del rugby europeo”.

Italia Georgia Rugby Franchi Firenze 10 novembre 2018

Quanto costano i biglietti per Italia - Georgia

I biglietti per la partita di rugby Italia-Georgia al Franchi di Firenze partono dai 12 euro della Fiesole per arrivare alle poltronissime da 45 euro in tribuna vip. Sono disponibili sul sito di TicketOne e nei punti vendita LIS di tutta Italia.

11 settembre 2018
articoli correlati

Deejay ten Firenze 2019: la data

Torna per le vie di Firenze la corsa organizzata da Radio Deejay su due diverse distanze: 5 e 10 chilometri. Annunciata la data 2019

Quali sono i tempi per il nuovo stadio della Fiorentina

Per vedere il progetto bisognerà aspettare ancora. Per il nuovo stadio della Fiorentina, 40mila posti di capienza nell'area Mercafir, i tempi si allungano rispetto a quanto previsto inzialmente

Women Champions League: viola sconfitte a Londra

Nella gara di andata degli ottavi di finale la Fiorentina Women’s perde 1-0 contro il Chelsea. Il 31 ottobre la partita di ritorno al "Franchi"
quartieri di firenze
Primo piano

Meteo: a Firenze dopo la pioggia arriva il vento forte

Allerta gialla tra Firenze, Prato e Pistoia per le forti raffiche di grecale
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Tanti auguri Batigol: compleanno in piazza della Signoria per il Re Leone

Gabriel Batistuta compie 50 anni e festeggia nella "sua" Firenze. Il 31 marzo la grande festa pubblica in piazza della Signoria

Viaggio per immagini nella cultura coreana al Florence Korea Film Fest

Il ritorno di Kim Ki-duk, l'ospite speciale Jung Woo-Sung e 45 titoli tra corto e lungometraggi. Una settimana dedicata al cinema coreano, dal 21 al 28 marzo, a La Compagnia

Linea 2 della tramvia, qual è il percorso e dove sono le fermate video

Finiti i lavori si avvicina l’inaugurazione della linea 2 della tramvia. Ecco la mappa del nuovo tracciato e di tutte le fermate per non farsi trovare impreparati quando partirà la T2

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina