sabato 22 settembre 2018

Il Tenax di Firenze presenta la stagione 2018-2019

La celebre discoteca di Firenze si trasforma anche in un palcoscenico teatrale. Non mancheranno i migliori dj della dance internazionale e l’impianto audio si ''rifà il look'' all’insegna dell’innovazione
Redazione
Tenax Firenze 2018 2019 discoteca

Foto di Francesca Pignanelli

37 anni. Tanti sono passati dall’apertura del Tenax di Firenze. La discoteca, una delle più frequentate della città, ha in serbo sorprese per la stagione 218-2019, che prende il via il 15 settembre. Certo, alla console si alterneranno come sempre le stelle della dance internazionale, ma la pista da ballo si trasformerà anche in una speciale platea per il ritorno del progetto Tenax Theatre, firmato da Giancarlo Cauteruccio e Massimo Bevilacqua.

Gli eventi, le serate e i dj

Il calendario di serate dance spazia fra le migliori proposte internazionali, prime fra tutte le date di Nobody's Perfect con Nicolas Lutz, Binh e Cole (15 settembre), con Alex Neri e Francesco Farfa (22 settembre) e con Adam Port e Philipp (29 settembre). Tra gli altri ospiti previsti durante la stagione molti pesi massimi dell'elettronica, tra cui Marcell Dettman, Ben Klock, Chris Liebing e Ricardo Villalobos.

Tenax Theatre

Il primo esperimento teatrale nel club fiorentino risale all’anno scorso e adesso si replica. Tra i protagonisti di questa seconda trance di appuntamenti, che prenderà il via a metà ottobre, l'attore e regista Gabriele Lavia che incarnerà l'Amleto shakespeariano (performance realizzata in collaborazione con Teatro Nazionale della Toscana), l'Orchestra Futura di 60 elementi, nata dall'incontro di giovanissimi allievi della Scuola di Musica di Fiesole con maestri pensionati del Maggio Musicale Fiorentino, ma anche gli allievi del Conservatorio Cherubini e quelli dell'Accademia di Belle Arti di Firenze, che condivideranno lo spazio in una inedita performance che coniuga musica e arti visive.

Cauteruccio si concentrerà nella costruzione di un singolare paesaggio del corpo fuori da ogni regola teatrale affrontando la figura di Medea insieme alla performer Cecilia Lentini, mentre il progetto "Fuoriscuola" coinvolgerà un gruppo di studenti di alcuni licei e istituti superiori di Firenze in un articolato iter di laboratori.

discoteche Firenze Tenax dj 2018 2019 tenax Academy

Foto di  Fabrizio Azzarri - Ultrapulp Studio 

La stagione 2018-2019 del Tenax con un nuovo "orecchio"

Un altra novità riguarda il suono che, in pista e nei privè, si “rifà il look”. Un allestimento innovativo unico in Italia curato da K-array, realtà toscana presente in 70 paesi,  garantisce un ascolto coinvolgente, suoni definiti, bassi profondi e una copertura selettiva di tutta la sala. Tutto questo  contribuisce anche all’abbattimento della dispersione acustica nelle aree al di fuori del dancefloor, a tutto vantaggio dell’integrazione con l’area residenziale circostante.

Tenax Academy

Tra i tanti progetti torna Tenax Academy per la formazione musicale. Durante i corsi, al via il 18 settembre, celebri dj, producers, tecnici di studio e specialisti di settore tengono lezioni pratiche e teoriche di mixaggio e produzione di musica elettronica. Tra i “prof” i resident dj del Tenax Alex Neri, Marco Faraone, Mennie e Cole, oltre a Matteo Zarcone aka Zee, Mass Prod, Tommy Bianchi, Malandra Jr, Rufus e Ennio Colaci.

Tutte le informazioni sul sito del Tenax di Firenze.

14 settembre 2018
articoli correlati

Malgioglio e Jalisse a Firenze Rocks? I migliori fake foto

Cristina D’Avena, Ricchi e Poveri, Pupo e Malgioglio. Tutte le bufale più divertenti sul programma della terza edizione del festival

Talk a Villa Bardini, cultura nel verde

Bobo Rondelli, Federico Maria Sardelli e i 12 finalisti del Premio Strega. In vista dell’estate gli incontri promossi dalla Fondazione CR Firenze si spostano nel verde di Villa Bardini

Thom Yorke a Firenze (senza i Radiohead)

Grande attesa per il concerto del frontman dei Radiohead il 28 maggio al Teatro Verdi a Firenze. Come previsto, la data è andata soldout in pochissimi minuti
quartieri di firenze
Primo piano

Le Giornate europee del patrimonio 2018 a Firenze

Tanti eventi nei musei, oltre a visite serali con il biglietto che costa un euro. Le principali opportunità offerte dalle Giornate europee del patrimonio, in programma il 22 e 23 settembre 2018
news
Focus
Agenda
Area metropolitana
Sui banchi
Focus

Un'altra hit dopo il tormentone della ''Fi-pi-li song''? video

Mai pensato di cantare la coda in superstrada? È stata l'idea del trio scandiccese che quest'estate ha impazzato su Youtube e in radio e ha in serbo altre sorprese per l'inverno  

Scuola, novità per gli studenti scandiccesi

Questo mese ha portato con sé tante novità a scuola a Scandicci, tra lavori di adeguamento, riqualificazione e ampliamento delle strutture, nuovi corsi scolastici e applicazioni per smartphone

Bistecca alla fiorentina patrimonio Unesco?

Da Firenze arriva la proposta di includere la celebre ‘fiorentina’ nell’elenco dei patrimoni mondiali dell’umanità

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina