giovedì 13 dicembre 2018

''Saranno Famosi?'' al Parterre

Il film nato per sostenere la Fondazione Tommasino Bacciotti, viene presentato al Parterre di Firenze. Durante il pomeriggio gli attori incontreranno il pubblico
Redazione
Saranno famosi film Alessandro Sarti parterre

Una scuola di danza molto particolare, un grande ballerino (interpretato da Sergio Forconi), sfide e conflitti generazionali. È “Saranno famosi? Nella vita ci salvano due cose: amare e ridere” il film diretto da Alessandro Sarti, nato per sostenere la Fondazione Tommasino Bacciotti.

La serata

Lanciata ufficialmente a febbario, la pellicola ha iniziato un lungo “viaggio” a Firenze e in Toscana con numerose presentazioni pubbliche. Il prossimo appuntamento è nella sala marmi del Parterre (piazza della liberta) sabato 27 ottobre. Appuntamento alle ore 17 con la proiezione del film e l’incontro con gli attori.

Saranno presenti anche il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani, il presidente del Quartiere 2 di Firenze Michele Pierguidi e il consigliere comunale Marco Colangelo. A seguire si terrà un rinfresco.

Per informazioni: centro anziani Parterre, tel 055579747.

8 ottobre 2018
articoli correlati

Pieraccioni, nuovo film in sala. Anche a Firenze

Il nuovo film di Leonardo Pieraccioni sarà al cinema da giovedì 29 novembre. Un messaggio dal cellulare: "Sono cambiato. Riproviamoci!". Così un uomo con una lunga serie di storie fallite alle spalle si ritrova a incontrare di nuovo tutte le sue ex. Ecco dove vederlo a Firenze

Il cinema si fa itinerante e arriva nei quartieri fiorentini

Torna a percorrere le strade di Firenze il furgoncino del ‘Cinema tascabile’: il grande schermo mette le ruote per arrivare nelle periferie con proiezioni gratuite e un programma tutto 'toscano'

Cinema all'aperto a Scandicci, c'è OpenCine 2018

Torna ad accendersi il proiettore dell’arena estiva del Teatro Aurora di Scandicci. Fino al 27 luglio, tre giorni a settimana, i migliori film della scorsa stagione
quartieri di firenze
Primo piano

Sant'Orsola, Nardella assicura: "Non diventerà un polo del cibo"

"Il polo del food c'è già, è il Mercato centrale", ha detto il sindaco intervenendo al dibattito aperto sul futuro dell'ex convento organizzato dall'Ordine degli architetti. "La nuova Sant'Orsola servirà alla promozione economica e culturale della città"
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Natale nei musei di Firenze (con i bambini)

Le attività per le famiglie organizzate nei luoghi d'arte della città. Ecco i musei di Firenze che propongono visite speciali a misura di bambino durante le vacanze natalizie

Le scuole si presentano 2018: a Firenze ''open day'' per 38 istituti superiori

Licei, istituti tecnici e professionali. Nella palestra di viale Malta quasi 40 scuole superiori di Firenze si mettono in mostra per il salone di orientamento promosso dal Comune

Dodici giorni davanti al pubblico: nuova "re-performance" di Marina Abramovic

Vivere in isolamento e digiuno all'interno della mostra, senza pareti e sempre visibile ai visitatori. La performer Tiina Pauliina Lehtimäki esegue dal vivo "The House with the Ocean View" di Marina Abramovic fino al 16 dicembre

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina