venerdì 22 febbraio 2019

Corridoio Vasariano, riapertura tra due anni

Chiuso alle visite dal 2016, si lavora per riaprire il celebre ''passaggio segreto'' tra Palazzo Vecchio e Pitti. Il prezzo? Ci sarà un doppio biglietto a seconda della lunghezza del percorso
Redazione
Corridoio Vasariano riapertura 2018 2020 lavori visite

La riapertura del Corridoio Vasariano, se tutto andrà bene, potrebbe avvenire entro la fine del 2020. Il progetto per permettere le visite in tutta sicurezza è pronto, ora ci sarà il bando per affidare i lavori, il cui costo si aggira tra i 7 e gli 8 milioni di euro. Una volta partiti gli interventi basteranno pochi mesi per spalancare le porte al pubblico.

A dirlo è il direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt che ha fatto il punto sul celebre percorso sopraelevato tra Palazzo Vecchio e Palazzo Pitti.

In passato il Corridoio Vasariano, per una lunghezza di circa un chilometro, era visitabile ma con costi elevati e con la necessità di una procedura burocratica, perché di fatto ogni visita era considerata una'apertura straordinaria.

Come sarà il Corridoio Vasariano dopo la riapertura

L’obiettivo adesso è renderlo accessibile a tutti: l’idea è quella di un doppio biglietto, ha rivelato Schmidt. La novità sarà la riapertura del "Percorso del principe", ossia il corridoio sopraelevato che domina via della Ninna collegando Palazzo Vecchio agli Uffizi, con la proposta di un itinerario che passando da Pitti e dal giardino di Boboli si concluderà al Forte Belvedere.

Secondo le indiscrezioni, il prezzo  cambierà a seconda della stagione (alta o bassa, come succede già per i biglietti degli Uffizi), ma anche in base alla lunghezza del percorso: un ticket “maxi” permetterà di partire da Palazzo Vecchio e arrivare al Forte Belvedere, un secondo tagliando sarà più “corto” iniziando dagli Uffizi e arrivando fino a Boboli. Si aggiungeranno poi pacchetti per visitare con un solo biglietto cumulativo più musei.

Corridoio Vasariano Firenze riapertura quando riapre

Perché  stato chiuso?

Il corridoio Vasariano è stato chiuso alle visite dal 2016, per l’assenza dei requisiti necessari per garantire le visite del pubblico in tutta sicurezza. Di fatto i lavori dovranno adeguare la struttura rinascimentale alle moderne regole sulle uscite d’emergenza, realizzando anche nuovi bagni.

13 novembre 2018
articoli correlati

TourismA: al Salone dell’Archeologia anche Alberto Angela

Tre giorni per sapere di più del passato, presente e futuro dei beni culturali, tra arte, archeologia e ambiente. Tra i “big” presenti in questa edizione: Alberto Angela, Valerio Massimo Manfredi, Vittorio Sgarbi e Syusy Blady

Musei di Firenze gratis il lunedì per gli under 25

Giovani, ragazzi, studenti. Con il 2019 parte l’iniziativa sperimentale per aprire gratuitamente le porte dei musei civici di Firenze. In più biglietti a un euro per due teatri fiorentini

Visite gratuite alla collezione d’arte della Fondazione Cr Firenze

Una volta al mese torna visibile al pubblico la raccolta di opere, nata grazie alle acquisizioni della Cassa di Risparmio di Firenze e ora valorizzata da un percorso espositivo e da visite guidate
quartieri di firenze
Primo piano

Linea 3.2 della tramvia, il percorso e i ''nodi'' progetto

Si riaccendono i riflettori sulla linea 3.2 della tramvia, l’estensione della rete che porterà fino a Firenze sud e Bagno a Ripoli. Ecco il percorso previsto dal progetto, le fermate e i rendering
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Corridoio Vasariano, la riapertura alle visite nel 2021 video

Presentato il progetto per i lavori al percorso ideato da Vasari e lungo oltre 700 metri. 5 cose da sapere: dal nuovo allestimento ai biglietti fino all'accesso per i disabili

Parcheggio scambiatore in viale Guidoni, quanto costa la sosta?

Dove si trova di preciso il parcheggio scambiatore di viale Guidoni e quali saranno le tariffe per lasciare la macchina e salire sulla linea 2 della tramvia

Linea 2 della tramvia, qual è il percorso e dove sono le fermate video

Finiti i lavori si avvicina l’inaugurazione della linea 2 della tramvia. Ecco la mappa del nuovo tracciato e di tutte le fermate per non farsi trovare impreparati quando partirà la T2

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina