lunedì 17 dicembre 2018

Corridoio Vasariano, riapertura tra due anni

Chiuso alle visite dal 2016, si lavora per riaprire il celebre ''passaggio segreto'' tra Palazzo Vecchio e Pitti. Il prezzo? Ci sarà un doppio biglietto a seconda della lunghezza del percorso
Redazione
Corridoio Vasariano riapertura 2018 2020 lavori visite

La riapertura del Corridoio Vasariano, se tutto andrà bene, potrebbe avvenire entro la fine del 2020. Il progetto per permettere le visite in tutta sicurezza è pronto, ora ci sarà il bando per affidare i lavori, il cui costo si aggira tra i 7 e gli 8 milioni di euro. Una volta partiti gli interventi basteranno pochi mesi per spalancare le porte al pubblico.

A dirlo è il direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt che ha fatto il punto sul celebre percorso sopraelevato tra Palazzo Vecchio e Palazzo Pitti.

In passato il Corridoio Vasariano, per una lunghezza di circa un chilometro, era visitabile ma con costi elevati e con la necessità di una procedura burocratica, perché di fatto ogni visita era considerata una'apertura straordinaria.

Come sarà il Corridoio Vasariano dopo la riapertura

L’obiettivo adesso è renderlo accessibile a tutti: l’idea è quella di un doppio biglietto, ha rivelato Schmidt. La novità sarà la riapertura del "Percorso del principe", ossia il corridoio sopraelevato che domina via della Ninna collegando Palazzo Vecchio agli Uffizi, con la proposta di un itinerario che passando da Pitti e dal giardino di Boboli si concluderà al Forte Belvedere.

Secondo le indiscrezioni, il prezzo  cambierà a seconda della stagione (alta o bassa, come succede già per i biglietti degli Uffizi), ma anche in base alla lunghezza del percorso: un ticket “maxi” permetterà di partire da Palazzo Vecchio e arrivare al Forte Belvedere, un secondo tagliando sarà più “corto” iniziando dagli Uffizi e arrivando fino a Boboli. Si aggiungeranno poi pacchetti per visitare con un solo biglietto cumulativo più musei.

Corridoio Vasariano Firenze riapertura quando riapre

Perché  stato chiuso?

Il corridoio Vasariano è stato chiuso alle visite dal 2016, per l’assenza dei requisiti necessari per garantire le visite del pubblico in tutta sicurezza. Di fatto i lavori dovranno adeguare la struttura rinascimentale alle moderne regole sulle uscite d’emergenza, realizzando anche nuovi bagni.

13 novembre 2018
articoli correlati

Van Gogh a Firenze, un'esperienza immersiva

Proiezioni a 360° e animazioni ispirate a 600 capolavori nella mostra "Vincent Van Gogh e i maledetti" a aperta fino al 31 marzo nella chiesa di Santo Stefano al Ponte

Keith Haring a Ponte a Greve video

Trasloco in grande stile per la statua ''Three dancing figures'' (I girotondi) di Keith Haring, che ora accoglie i clienti del centro commerciale Coop.fi Ponte a Greve, alla periferia di Firenze

A Firenze 3 mostre su Leonardo da Vinci

Non solo il codice Leicester. La città celebrerà in grande l’anno leonardiano. L’annuncio durante la prima conferenza della capitali europee della cultura ospitata a Firenze
quartieri di firenze
Primo piano

La Fiorentina torna alla vittoria nel derby contro l’Empoli

Dopo otto giornate i viola riconquistano i tre punti nel derby dell’Arno. Gara in salita con l’Empoli in vantaggio per primo e la Fiorentina costretta ad inseguire. In gol Mirallas, Simeone (polemico dopo il gol) e Dabo. Di Krunic la rete empolese
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Natale nei musei di Firenze (con i bambini)

Le attività per le famiglie organizzate nei luoghi d'arte della città. Ecco i musei di Firenze che propongono visite speciali a misura di bambino durante le vacanze natalizie

Le scuole si presentano 2018: a Firenze ''open day'' per 38 istituti superiori

Licei, istituti tecnici e professionali. Nella palestra di viale Malta quasi 40 scuole superiori di Firenze si mettono in mostra per il salone di orientamento promosso dal Comune

Tramvia e treno: la ''super fermata'' Guidoni

Presentato il progetto per la nuova ''stazione'' sulla linea ferroviaria Firenze-Pisa all'altezza di viale Guidoni e a due passi dalla linea 2 della tramvia

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina