domenica 17 febbraio 2019

Piano da 381 assunzioni a Palazzo Vecchio

Presentata la manovra: 363 milioni di investimenti e 381 assunzioni programmate per il prossimo anno. Cosa c'è nel bilancio di previsione del Comune di Firenze
Redazione
Comune di Firenze, 381 assunzioni nel 2019. In arrivo il concorso per 100 vigili urbani

Il Comune di Firenze ha in programma un piano di assunzioni da 381 posti, compresi 100 nuovi agenti di polizia municipale, per il 2019. È uno dei capitoli più interessanti del bilancio di previsione presentato da Palazzo Vecchio, quello che lo stesso sindaco Dario Nardella ha definito “il piano più ambizioso degli ultimi dieci anni”.

100 vigili urbani under 32

Le assunzioni serviranno a coprire i 200 pensionamenti previsti per il 2018 e i 100 del 2019. Tra i nuovi dipendenti ci saranno 100 vigili urbani, tutti al di sotto dei 32 anni, che verranno impiegati per la sicurezza (compresa quella sui bus) e la viabilità.

Bilancio del Comune di Firenze, cosa prevede 

Il bilancio di Firenze, prima città metropolitana d’Italia a presentarlo, è una manovra da un miliardo di euro che consolida il debito del Comune intorno ai 500 milioni di euro – “Dieci volte al di sotto del limite di legge”, come ha fatto notare l’assessore al bilancio Lorenzo Perra – che prevede investimenti per 363 milioni: 143 milioni solo per il trasporto pubblico, in particolare la tramvia, altri 69 su strade, marciapiedi, piste ciclabili e sulla viabilità in genere. Ci sono poi 45 milioni per i beni culturali e i monumenti, 32 per la scuola, 16 per il verde pubblico, 13 per gli impianti sportivi, 12 per l’edilizia popolare e 8 per i servizi sociali.

Nessun aumento delle tasse

Nessuna tassa comunale aumenterà e saranno introdotto nuove agevolazioni fiscali per gli esercizi commerciali lungo i cantieri pubblici nel caso in cui i cantieri si prrolungassero oltre i tempi previsti. Le entrate arriveranno dalle multe (66 milioni previsti, come nel 2018), dalla tassa di soggiorno (43 milioni) e dal recupero dell’evasione fiscale (19 milioni, gran parte dei quali dall’Imu).

28 novembre 2018
articoli correlati

Da Rifredi a via Aretina, i migliori coworking di Firenze

A due passi dalle stazioni ferroviarie o in ex showroom ed ex industrie. Mappa dei coworking di Firenze dove 'affittare' una scrivania e lavorare in modo 'social'

In Toscana i nonni 'battono' le tate

Una ricerca di Umanapersone e Ipsos fa il punto sui bisogni delle famiglie toscane con bambini, con disabili o anziani non autosufficienti

Coop cerca personale in Toscana

Unicoop Firenze ha aperto le selezioni 2017: previste 30 assunzioni di allievi capi reparto. Come fare domanda per lavorare nella cooperativa che conta oltre 100 punti vendita in Toscana
quartieri di firenze
Primo piano

Cosa fare a Firenze nel fine settimana del 17 febbraio

Food truck, baby-carnevale o partita del calcio storico? Qualche idea per passare questo weekend a Firenze, tra eventi, feste e... un grande cuore floreale per tutti gli innamorati
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Linea 2 della tramvia, qual è il percorso e dove sono le fermate video

Finiti i lavori si avvicina l’inaugurazione della linea 2 della tramvia. Ecco la mappa del nuovo tracciato e di tutte le fermate per non farsi trovare impreparati quando partirà la T2

Florence4ever: Mariah Carey e John Legend in concerto a Firenze

A giugno, allo stadio Artemio Franchi, arrivano due stelle della musica per Florence4ever, evento nato grazie al nuovo sponsor della Fiorentina Dream Loud

La storia dell’Isolotto in una mostra fotografica

Per due mesi la Galleria Isolotto ospita la mostra antologica che conclude il ciclo di esposizioni ''Non case ma città'' dedicata agli scatti storici del rione alla prima periferia di Firenze

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina