domenica 20 gennaio 2019

La Firenze del 2030, immaginata dai giovani

In Palazzo Vecchio un pomeriggio di lavoro per raccogliere idee tra i giovani under 30 sulla Firenze del futuro. E' l'iniziativa lanciata dal sindaco Dario Nardella
Redazione
Firenze 2030 Palazzo vecchio 15 dicembre iscrizioni

Ci saranno anche la voce simbolo di Radio Deejay, Linus,  gli Street Clerks e l'astronauta Walter Villadei tra i testimonial di “Firenze 2030” la giornata che sabato 15 dicembre 2018 vedrà confrontarsi in Palazzo Vecchio tanti giovani under 30. L’argomento? I  desideri, i progetti e le visioni per la Firenze del futuro, quella che verrà costruita con azioni concrete nella prossima dozzina di anni.

Per un pomeriggio, dalle 14 alle 21, il Salone dei Cinquecento si trasformerà in una grande Creativity Room per un momento di ascolto in cui il sindaco di Firenze Dario Nardella si confronterà con le giovani generazione.

Come funzionerà Firenze 2030

Sarà una sorta di brainstorming collettivo, una raccolta di idee: i giovani saranno divisi in gruppi di 8-10 persone e saranno chiamati ad esprimersi su 10 tematiche chiave, si va dalla green city all’innovazione, dalla vita notturna alla partecipazione. E poi ancora la città che studia e lavora, l’arte e l’artigianato, il turismo e l’integrazione, gli eventi fiorentini, la città che comunica e quella dei diritti.

L’evento condotto sarà dal vicedirettore di Wired Omar Schillaci e per ogni singolo tema saranno coinvolti personaggi o realtà di successo del territorio metropolitano, che porteranno il loro contributo, stimolando il dibattito e interagendo con i partecipanti. 

Gli under 30 incolleranno poi le proposte sul ‘box delle idee’ che, unite insieme, comporranno un modello tridimensionale di città: la Firenze metropolitana del 2030. Per ogni tema saranno coinvolti personaggi e realtà di successo del territorio metropolitano che porteranno un contributo stimolando il dibattito.

Concerto e aperitivo

In conclusione del pomeriggio di lavoro, dalle 19 alle 21 è un programma aperitivo e musica dal vivo con gli Street Clerks, i finalisti del Rock Contest e 20 band emergenti fiorentine.

Come iscriversi

La partecipazione all’evento, realizzato in collaborazione con la Città metropolitana, è gratuito ma è necessario registrarsi compilando il form online. Più informazioni anche sul sito dedicato a Firenze 2030.

12 dicembre 2018
articoli correlati

Musei di Firenze gratis il lunedì per gli under 26

Giovani, ragazzi, studenti. Con il 2019 parte l’iniziativa sperimentale per aprire gratuitamente le porte dei musei civici di Firenze. In più biglietti a un euro per due teatri fiorentini

Enigma al museo, il ritorno di Mysterion

Visite nei musei, ma in modo diverso: squadre che si fronteggiano e un’enigma ambientato in tempi antichi

Un crowdfunding per Villa Lorenzi

Vicino a Careggi un’associazione aiuta ragazzi in difficoltà con laboratori artigianali. E ora chiede aiuto per proseguire le sue attività, grazie ai Progetti pensati con il cuore
quartieri di firenze
Primo piano

Musei di Firenze gratis il lunedì per gli under 26

Giovani, ragazzi, studenti. Con il 2019 parte l’iniziativa sperimentale per aprire gratuitamente le porte dei musei civici di Firenze. In più biglietti a un euro per due teatri fiorentini
news
Focus
Agenda
Arte & moda
Dalla città
Focus

Ordinanza piazze vivibili, a Firenze i controlli continueranno

Il bilancio delle ordinanze per il controllo delle piazze e contro il ''panino selvaggio'' in via de’ Neri. Intanto arrivano risultati dalla squadra anti-droga della polizia municipale

Ultimi giorni per visitare la mostra su Marina Abramovic a Firenze

Sono oltre 145mila i biglietti staccati per la retrospettiva che Palazzo Strozzi dedica all’artista serba, tra performance, foto e oggetti con cui interagire

A Firenze la control room del traffico metropolitano

Fusione per le due società pubbliche Silfi e Linea Comune: nasce uno dei poli smart d’Italia per  il monitoraggio della viabilità, l'illuminazione pubblica, i servizi online e l’innovazione

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina