sabato 23 marzo 2019

Sorpresa in corsia, c'è il concerto di Natale

"Incursione" a sorpresa di un trio d'archi all'ospedale di Careggi, per un concerto dedicato a pazienti e personale sanitario. Un'iniziativa di Fondazione Il Cuore si scioglie e A.Gi.Mus.- Le 7 Note
Redazione
Careggi: sorpresa in corsia, c'è il concerto di Natale

Un trio d’archi in corsia, per portare un po’ di musica – e di atmosfera natalizia – anche ai pazienti e al personale dell’ospedale di Careggi. È quello che hanno fatto ieri la Fondazione Il Cuore si scioglie e A.Gi.Mus.- Le 7 Note.

Canti di Natale e arie di Mozart

Erano le 10 del mattino quando il Trio D'Archi di Firenze (Patrizia Bettotti al violino, Pierpaolo Ricci alla viola e Lucio Labella Danzi al violoncello) ha fatto una festosa ed allegra incursione nei reparti di medicina e nefrologia, dove fra la sorpresa dei dipendenti dell’ospedale e lo stupore dei pazienti hanno improvvisato alcune fra le melodie natalizie più conosciute e brani di Mozart. Tantissimi gli applausi alla fine della performance, molto partecipata da tutto il pubblico.

La collaborazione fra Fondazione Il Cuore si scioglie e A.Gi.Mus. – Le 7 Note è iniziata nel 2017, quando la Fondazione ha sostenuto il progetto dell’orchestra sociale Musicasempre ad Arezzo, per permettere ai ragazzi di imparare a suonare uno strumento ed avvicinarsi alla musica. L’evento di questa mattina ha rappresentato un momento di rinnovamento della collaborazione e una vera e propria festa per chi si trova a passare questi giorni di festa all’ospedale.

“Abbiamo deciso di fare gli auguri di Natale in corsia – ha dichiarato Giulio Caravella, consigliere della Fondazione il Cuore si scioglie – perché anche in questi giorni vogliamo essere vicini a chi si trova in difficoltà, cercando di far sentire un po’ tutti meno soli. È la nostra missione e siamo contenti di aver portato un momento di serenità nella giornata dei pazienti e degli operatori sanitari”.

"Dal 1999, anno in cui è nata la stagione Careggi in Musica, la musica in ospedale è tra le nostre maggiori priorità. La musica porta gioia, conforto, benefici per il corpo e lo spirito. Il Natale è un’occasione speciale per portare la musica ancora più vicino ai degenti e siamo felici di farlo assieme a Fondazione Il Cuore si Scioglie e all’Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi" ha dichiarato Luca Provenzani, Presidente di A.Gi.Mus. Firenze e Le 7 Note.

 

24 dicembre 2018
articoli correlati

Lorenzo Orsetti, a Firenze una manifestazione della comunità curda

Recuperato il corpo del volontario fiorentino morto in Siria dopo un combattimento con l’Isis. ''Lorenzo ha lasciato a noi la scelta sul luogo di sepoltura'', ha detto il padre Alessandro Orsetti

Renzi su Facebook: “Azioni civili intentate da mio padre, condanna del direttore Travaglio"

Il senatore Pd: "Niente potrà ripagare l'enorme mole di fango buttata addosso alla mia famiglia, a mio padre, alla sua salute” 

Padre e figlio uccisi a Sesto Fiorentino, arrestato il vicino

Due uomini, padre e figlio, sono stati uccisi a colpi di pistola nelle campagne di Sesto Fiorentino. Arrestato con l’accusa di duplice omicidio, Fabrizio Barna, 53 anni, residente nelle vicinanze. I due stavano ristrutturando una casa colonica. 
quartieri di firenze
Primo piano

Cosa fare a Firenze per il primo weekend di primavera

I migliori eventi in programma a Firenze durante il primo fine settimana di primavera, tra musei (gratis), parchi che riaprono e mercatini vintage
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Tanti auguri Batigol: compleanno in piazza della Signoria per il Re Leone

Gabriel Batistuta compie 50 anni e festeggia nella "sua" Firenze. Il 31 marzo la grande festa pubblica in piazza della Signoria

Viaggio per immagini nella cultura coreana al Florence Korea Film Fest

Il ritorno di Kim Ki-duk, l'ospite speciale Jung Woo-Sung e 45 titoli tra corto e lungometraggi. Una settimana dedicata al cinema coreano, dal 21 al 28 marzo, a La Compagnia

Linea 2 della tramvia, qual è il percorso e dove sono le fermate video

Finiti i lavori si avvicina l’inaugurazione della linea 2 della tramvia. Ecco la mappa del nuovo tracciato e di tutte le fermate per non farsi trovare impreparati quando partirà la T2

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina