sabato 23 marzo 2019

La Casa di Carta a Firenze, iniziate le riprese al Duomo e a Piazzale Michelangelo

La terza stagione della serie spagnola targata Netflix fa tappa a Firenze: venerdì 4 gennaio una giornata di riprese nelle piazze simbolo della città
Redazione

La Casa di Carta 3 sarà girato anche a Firenze. Venerdì 4 gennaio il set della serie spagnola distribuita da Netflix, reduce dal successo internazionale, sarà in città per girare alcune scene in piazza Duomo, piazzale Michelangelo e piazzale Galileo.

IL COLPO DEL SECOLO

La prima stagione de La Casa de Papel è andata in onda divisa in due parti nel 2017 in Spagna, per poi approdare alla fine dell’anno nel resto del mondo: otto persone, tutti ricercati, fuggiaschi, con precedenti penali e niente da perdere, vengono reclutate segretamente da un uomo misterioso conosciuto con lo pseudonimo “Il professore”. L’obiettivo è quello di mettere a segno la più grande rapina della storia: irrompere nella Fábrica Nacional de Moneda y Timbre, la zecca nazionale spagnola di Madrid, barricarsi al suo interno e stampare 2.400 milioni di euro per poi darsi alla fuga.

Una formula a base di adrenalina, colpi di scena, spionaggio e fugaci amori che ne ha fatto un titolo di enorme successo in tutto il mondo, tanto da aggiudicarsi l’international Emmy Award come miglior serie drammatica, prima serie spagnola a vincere il premio.

LA CASA DI CARTA, TERZA STAGIONE

Le riprese dell’attesissima terza stagione sono iniziate alla fine di ottobre e la messa in onda è prevista entro la fine del 2019. Al momento si sa soltanto che buona parte del cast è stato confermato e che nuovi protagonisti si aggiungeranno a quelli già noti. Massimo riserbo sulla sceneggiatura.

NETFLIX TORNA A FIRENZE

Di certo si sa adesso che alcune scene saranno ambientate a Firenze, che dopo aver ospitato le riprese di Six Underground, il film di Micheal Bay di prossima uscita, torna protagonista di un’altra attesissima produzione Netflix, segno di un rapporto ancora più saldo tra la città e il colosso del video on demand.

COME CAMBIA IL TRAFFICO

Per consentire le riprese, il Comune di Firenze ha disposto alcune modifiche al traffico. Al mattino, Via Martelli sarà aperta al transito e alla sosta dei mezzi della troupe, mentre tutto il transito veicolare sarà vietato in piazza Duomo e piazza San Giovanni per il tempo strettamente necessario alle riprese. Piazzale Michelangelo sarà aperto al transito e alla sosta dei mezzi interessati alle riprese e un autocarro della troupe verrà parcheggiato in piazzale Galileo.

4 gennaio 2019
articoli correlati

A Firenze una via per ''Amici Miei''

Sarà intitolata al regista Mario Monicelli la strada vicino all'ex Bar Necchi, il quartier generale dei personaggi del celebre film

All’Arena di Marte 7 anteprime per chiudere agosto

Torna il ‘Festival dei festival’ nel cinema all’aperto del Mandela Forum di Firenze, con in programma le preview delle grandi rassegne internazionali

In quali strade di Firenze si gira ‘Six Underground’

Sbarca in città la mega troupe del regista Michael Bay, per girare il film ‘Six Underground’, che vede tra i protagonisti Ryan Reynolds. Ecco le vie interessate dalle riprese
quartieri di firenze
Primo piano

La bandiera d’Europa anche su Palazzo Vecchio

Il Comune di Firenze aderisce all'appello lanciato da Romano Prodi per esporre la bandiera dell’Unione Europea ai balconi e alle finestre dal 21 marzo
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Tanti auguri Batigol: compleanno in piazza della Signoria per il Re Leone

Gabriel Batistuta compie 50 anni e festeggia nella "sua" Firenze. Il 31 marzo la grande festa pubblica in piazza della Signoria

Viaggio per immagini nella cultura coreana al Florence Korea Film Fest

Il ritorno di Kim Ki-duk, l'ospite speciale Jung Woo-Sung e 45 titoli tra corto e lungometraggi. Una settimana dedicata al cinema coreano, dal 21 al 28 marzo, a La Compagnia

Linea 2 della tramvia, qual è il percorso e dove sono le fermate video

Finiti i lavori si avvicina l’inaugurazione della linea 2 della tramvia. Ecco la mappa del nuovo tracciato e di tutte le fermate per non farsi trovare impreparati quando partirà la T2

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina