sabato 23 febbraio 2019

L’informagiovani di Firenze trasloca alle Murate

In arrivo nuovi corsi di formazione, ma anche progetti per ripensare gli spazi esterni delle Murate e concorsi di idee
Redazione
Informagiovani Firenze Murate corsi

Da mercoledì 6 febbraio l’Informagiovani di Firenze cambia sede e arriva negli spazi dell’ex carcere delle Murate, con nuovi corsi di formazione e nuovi servizi, oltre a spazi più ampi.

Tra le novità il corso formativo e di networking  “Start and Up”’, che auterà singoli o gruppi di ragazzi a realizzare prodotti o servizi innovativi con un impatto positivo sul contesto sociale, culturale e ambientale, ma anche il percorso “Design Hackaton” grazie al quale i giovani co-progetteranno i nuovi spazi esterni delle Murate e realizzeranno un sistema di segnaletica “artistico”.

Sarà creato inoltre lo sportello ‘Giovani artisti’ per realizzare una mappa degli spazi espositivi pubblici e privati presenti sul territorio fiorentino, un archivio che sarà poi messo a disposizione dei giovani artisti fiorentini.

Il nuovo Informagiovani alle Murate

“Vogliamo dare nuovo impulso a questo servizio – dice l’assessore alle Politiche giovanili del Comune di Firenze Andrea Vannucci – non solo grazie a una sede più ampia e funzionale, ma rinnovandone l’impronta e avvicinandolo al contesto culturale e artistico di casa alle Murate. Un modo per condividere proposte e progetti in forma allargata e avere supporto dagli altri soggetti presenti nel complesso”.

Gliobiettvi sono anche quelli di ampliare la collaborazione con lo sportello Europe Direct e potenziare il servizio di front office. “La nuova sede dell’Informagiovani - aggiunge il consigliere con delega alle Politiche giovanili Cosimo Guccione - è un'occasione per migliorare i servizi del Comune rivolti ai giovani e per avvicinarsi a un luogo già molto frequentato dalle ragazze e dai ragazzi di tutta la città”.

La vecchia sede

L'Informagiovani ha chiuso lo scorso 22 gennaio per il trasloco dalla vecchia sede nel vicolo di Santa Maria Maggiore (presso ZAP - Zona Aromatica Protetta) ai nuovi spazi nel complesso delle Murate.

4 febbraio 2019
articoli correlati

Modartech inaugura l’anno accademico con il segno più

Aumentano le iscrizioni e crescono anche le aziende con cui collabora l’istituto di alta formazione di Pontedera

Lattexplus Festival, musica electro alle porte di Firenze

Due giorni di musica elettronica e arti digitali nel parco di Villa Solaria di Sesto Fiorentino con  dj-set di artisti internazionali

A Villa Favard i Mondiali Antirazzisti

Due giorni per dire no alle discriminazioni e al razzismo, sul campo. A Villa Favard arrivano i Mondiali antirazzisti Uisp, che anticipano l’evento nazionale di Modena
quartieri di firenze
Primo piano

Firenze attrae più investimenti di Roma e Torino

I dati di Nomisma stilano la classifica delle città con la maggiore attrattività per gli investimenti. Firenze si piazza al secondo posto dopo Milano, grazie a turismo, il mercato immobiliare e spesa
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

I Negramaro in concerto a Firenze con “L’Amore Che Torni Tour Indoor”

Fa tappa al Mandela Forum il tour della pop band salentina. Due date da tutto esaurito e tanta emozione per il gruppo, che torna sul palco dopo mesi dal grave malore che aveva colpito il chitarrista

In Toscana addio al ticket sanitario da 10 euro per gli esami diagnostici

Nei prossimi mesi scomparirà il superticket di 10 euro per la digitalizzazione, che tutti gli utenti devono pagare per le prestazioni come ecografie, radiografie e risonanze magnetiche

Linea 2 della tramvia, qual è il percorso e dove sono le fermate video

Finiti i lavori si avvicina l’inaugurazione della linea 2 della tramvia. Ecco la mappa del nuovo tracciato e di tutte le fermate per non farsi trovare impreparati quando partirà la T2

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina