giovedì 21 marzo 2019

Nuovo stadio della Fiorentina: più piccolo?

Si apre un nuovo fronte in vista dei lavori per il nuovo stadio di Firenze. I Della Valle valutano la possibilità di ridurre la capienza, il sindaco Nardella: ''Non scendiamo sotto i 35mila posti''
Redazione
Nuovo stadio Fiorentina capienza ultime notizie

Un nuovo stadio da 40mila posti o che potrà ospitare meno di 35mila persone? La partita per la nuova “casa viola” che sarà realizzata nell’attuale area Mercafir si arricchisce di un’altra sfida, quella sulla capienza del futuro impianto sportivo.

Probabilmente sarà questo il tema al centro del prossimo incontro tra la Fiorentina e il sindaco di Firenze Dario Nardella, contrario a un’eccessiva cura dimagrante per il progetto dello stadio, con il rischio di non poter ospitare finali europee.

Il tema: la capienza del nuovo stadio

Nei giorni scorsi, indiscrezioni di stampa hanno rivelato che la famiglia Della Valle starebbe valutando un ridimensionamento del progetto: il masterplan presentato prevede una capienza di 40mila tifosi, ma l’idea sarebbe di tagliare tra i 5mila e 7mila posti (e quindi arrivare a 33-35mila) per evitare il rischio che il futuro stadio sia mezzo vuoto la domenica. Questo “ritocchino” farebbe risparmiare una cifra intorno ai 30 milioni, solo per la costruzione della struttura.

“Per me è una novità. Io ogni volta che ho parlato con Diego Della Valle siamo rimasti sulla capienza da 40mila posti, dopodiché esamineremo proposte diverse - ha detto il sindaco Nardella, interpellato dai cronisti sulla vicenda -  credo che non si debba scendere sotto i 35 mila perché sotto quella capienza, non solo avremmo uno stadio troppo piccolo, ma non si potrebbero ospitare partite europee e sarebbe come autolimitarsi e questo non penso che sia nelle intenzioni della proprietà. Una cosa è parlare di una grandezza fra 35 mila e 40 mila posti, un'altra è parlare di andare sotto i 35 mila, credo che questo non sarebbe un segnale positivo”.

Prima di fare critiche, ha detto però il primo cittadino, è necessario un incontro con la proprietà viola su questo aspetto.

19 febbraio 2019
articoli correlati

Fiorentina-Juventus verso il tutto esaurito

Si va verso le 40mila presenze per la partita di sabato 1 dicembre. Debutto per la nuova illuminazione del Franchi, viola con una maglia speciale per ricordare Mandela. L'omaggio della Juve a Davide Astori

Fiorentina-Juve, caccia agli ultimi biglietti

Biglietti già in esaurimento, prezzi da 50 a 375 euro. Dove e quando acquistare i biglietti per la partita dell'anno, Fiorentina-Juventus in programma sabato 1 dicembre alle 18 allo stadio Franchi 

Il docufilm su Gabriel Batistuta

Il film sulla vita dell'attaccante argentino, “El nùmero nueve”, presentato in Palazzo Vecchio
quartieri di firenze
Primo piano

Festa per la fine del restauro del Biancone

La fontana del Nettuno si è rifatta il look. Show e musica in piazza della Signoria per presentare il restauro dell'opera di Ammannati in occasione del Capodanno Fiorentino
news
Focus
Agenda
Attualità
Dalla città
Focus

Tanti auguri Batigol: compleanno in piazza della Signoria per il Re Leone

Gabriel Batistuta compie 50 anni e festeggia nella "sua" Firenze. Il 31 marzo la grande festa pubblica in piazza della Signoria

Viaggio per immagini nella cultura coreana al Florence Korea Film Fest

Il ritorno di Kim Ki-duk, l'ospite speciale Jung Woo-Sung e 45 titoli tra corto e lungometraggi. Una settimana dedicata al cinema coreano, dal 21 al 28 marzo, a La Compagnia

Linea 2 della tramvia, qual è il percorso e dove sono le fermate video

Finiti i lavori si avvicina l’inaugurazione della linea 2 della tramvia. Ecco la mappa del nuovo tracciato e di tutte le fermate per non farsi trovare impreparati quando partirà la T2

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina