venerdì 15 dicembre 2017

Foto: Il Reporter

1/5

Restauratori di periferia

Affitti e ztl, così ho lasciato il centro

Dopo quasi trent’anni nel quartiere dell’artigianato, tra l’Oltrarno e Borgo Ognissanti, nel 2001 ha trasferito il suo studio prima in via Pisana, poco lontano da Legnaia, poi in via Bronzino. “Per i problemi legati alla ztl e per gli affitti”, spiega.

Antonino Valenti, classe 1950, si occupa di decorazioni e cornici da quando aveva 20 anni. “Ho iniziato in bottega – ricorda – imparando  con gli occhi”.

Oggi il figlio Lorenzo sta continuando la tradizione: a lui è andato il negozio di via Pisana, mentre Antonino ha scelto per la sua attività un fondo al civico 114/a di via Bronzino.

Vai all'articolo

Ultime Gallerie

Primo piano

Star Wars: a Firenze una scuola di spada laser

A lezione dai cavalieri Jedi. Il fan club fiorentino di Star Wars organizza corsi di lightsaber aperti a tutti. Lo scopo? Creare esibizioni stellari

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina