Home Sezioni Arte & Cultura Domenica metropolitana: musei gratis a Firenze il 5 luglio

Domenica metropolitana: musei gratis a Firenze il 5 luglio

Ritorna l'appuntamento gratuito per i residenti nei comuni della Città metropolitana. Ecco i musei aperti la prima domenica del mese e gli orari. Attenzione però, bisogna prenotare

Domenica metropolitana Firenze 5 luglio 2020 musei aperti gratis
Il Museo Novecento di Firenze, uno dei luoghi d'arte interessato dalla Domenica metropolitana

Dopo la riapertura per la fase 3, torna anche la domenica metropolitana a Firenze: il 5 luglio 2020 una selezione di musei civici riaprono gratis per i residenti dell’area metropolitana, ma senza il consueto programma di attività e visite guidate, viste le regole anti-coronavirus, e con prenotazione obbligatoria online.

Amatissima dai fiorentini, la Domenica metropolitana è un’iniziativa nata a Firenze più di dieci anni fa che ha sempre riscosso un grande successo. Generalmente fissata la prima domenica di ogni mese, permetteva ai cittadini residenti a Firenze e negli altri 41 comuni della Città metropolitana di godere liberamente dei musei civici fiorentini, facendo il pieno di bellezza e cultura a costo zero.

Domenica metropolitana, 3 musei aperti gratis a Firenze il 5 luglio 2020

Questa consuetudine è ovviamente venuta a interrompersi durante il lockdown per il coronavirus, quando tutti i centri della cultura avevano dovuto chiudere forzatamente i battenti. Adesso, a distanza di oltre quattro mesi, l’iniziativa riparte da Palazzo Vecchio, Museo Bardini e Museo Novecento, che riaprono gratuitamente domenica 5 luglio, con orari ridotti e su prenotazione: dalle 15.00 alle 20.00 (l’ultimo ingresso è previsto alle 19.00).

Musei di Firenze aperti (anche gratis) per la fase 3: i nuovi orari

Regole anti-coronavirus e prenotazioni per visitare i musei gratis

Rispetto al passato, cambiano le regole per l’accesso e la visita, che sono regolamentate dalle normative anticontagio. Oltre alle ormai consuete disposizioni:

  • obbligo di indossare la mascherina
  • obbligo di igienizzare le mani
  • distanziamento
  • divieto di assembramento

Vige anche l’obbligo di prenotazione online collegandosi alla biglietteria ufficiale dei musei civici scegliendo l’opzione “biglietto gratuito” per usufruire della Domenica metropolitana se si è residenti nella Città metropolitana di Firenze. All’ingresso di ciascuno dei tre luoghi, ad accogliere i visitatori, ci sarà un mediatore culturale che illustrerà il percorso di visita e darà il benvenuto.