mercoledì, 20 Ottobre 2021
HomeSezioniArte & Cultura5 mostre da vedere in...

5 mostre da vedere in Toscana ad agosto 2021 (prima che chiudano i battenti)

Tante le mostre in programma in Toscana ad agosto 2021, questa la top five delle esposizioni da visitare prima che chiudano i battenti: dai Lego a Frida Kalho fino agli artista Usa di Palazzo Strozzi

-

Chi ha in programma di passare questo agosto 2021 in Toscana e desidera ottimizzare il tempo a disposizione dedicandosi alla cultura, deve segnare in agenda queste 5 mostre, da visitare prima che chiudano i battenti. Da quando, a maggio, musei e luoghi della cultura in Toscana hanno riaperto i battenti le mostre si stanno moltiplicando. Ma se è vero che tante esposizioni hanno aperto i battenti nella tarda primavera del 2021, è anche vero che alcune di queste sono agli sgoccioli e chi vuole visitarle deve darsi da fare.

Mostre a Pisa: De Chirico a Palazzo Blu, da vedere

La prima delle cinque mostre dell’estate 2021 a cui far visita prima che chiuda è certamente “De Chirico e la metafisica” al Palazzo Blu di Pisa. L’evento – che va avanti fino al 5 settembre – permette di conoscere de Chirico grazie a una serie di chiavi di lettura che possono aprire il sipario sui suoi enigmi e permettere di percorrere il suo magnifico labirinto, oltre la scoperta della collezione personale dell’Artista ovvero i “de Chirico di de Chirico”, fulcro di questa mostra.

Mostre in Toscana per bambini: I Love Lego

I più piccoli (ma – diciamo la verità – non solo loro) faranno bene ad affrettarsi se vogliono fare visita a I love Lego, la mostra in corso al Palp – Palazzo Pretorio di Pontedera fino al 27 agosto e dedicata ai mattoncini giocattolo più famosi del mondo. Esposti sotto forma di costruzioni, diorami e installazioni inedite, oltre 1 milione di mattoncini, in un caleidoscopio di colori e costruzioni che incantano tanto i bambini quanto gli adulti, raccontando l’incredibile evoluzione di quello che, da giocattolo tra i più comuni e conosciuti, si è trasformato negli anni in vera e propria opera d’arte.

Dagli Usa a Firenze: la mostra di Palazzo Strozzi

Tra le mostre da visitare in Toscana in questa estate 2021 prima che chiudano i battenti c’è anche “American art 1961 – 2001” (fino al 29 agosto) esposizione dedicata all’arte made in Usa ancora in corso a Palazzo Strozzi, Firenze. Una full immersion che celebra l’arte moderna degli Stati Uniti d’America attraverso oltre 80 opere di 53 artisti come Andy Warhol, Mark Rothko, Louise Nevelson, Roy Lichtenstein, Claes Oldenburg, Bruce Nauman, Barbara Kruger, Robert Mapplethorpe, Cindy Sherman, Matthew Barney, Kara Walker, esposte a Firenze, alcune di esse per la prima volta in Italia, grazie alla collaborazione con il Walker Art Center di Minneapolis. L’esposizione propone uno straordinario percorso attraverso importanti e iconiche opere che hanno segnato l’arte americana dall’inizio della Guerra del Vietnam fino all’attacco dell’11 settembre 2001. Qui le altre mostre da vedere a Firenze.

Un’opera di Mario Puccini in mostra a Livorno

Mostre in Toscana da vedere ad agosto 2021: Mario Puccini a Livorno e Frida Kahlo a Sansepolcro

Gli amanti dell’arte di fine Ottocento inizio Novecento troveranno – fino al 19 settembre 2021 – pane per i loro denti al Museo Città di Livorno nella mostra “Mario Puccini. Van Gogh involontario” dedicata all’opera del pittore toscano che più volte è stato accostato, sia per i suoi trascorsi sia per la tecnica pittorica, al grande artista olandese.

Infine ci si può concedere un po’ di relax in più se si vuol fare visita a “Frida Kahlo. Una vita per immagini”, la mostra fotografica che è aperta al Museo civico Piero della Francesca di Sansepolcro fino al 13 ottobre. L’esposizione, nella top five delle mostre in Toscana 2021 da segnare in calendario, è una raccolta di immagini dell’artista amata in tutto il mondo, che incarna uno di quei casi in cui arte e biografia si intersecano inscindibilmente, rendendo unico un personaggio.

Dal 6 agosto 2021 green pass per visitare le mostre, anche in Toscana

È importante ricordare che, per visitare le mostre e accedere ai luoghi della cultura, è necessario possedere ed esibire all’ingresso, il Green Pass. Ecco tutte le regole e i luoghi nei quali è indispensabile.

Ultime notizie