Capodanno: botti e petardi, ecco come proteggere gli animali. Il decalogo

Si avvicina la notte del 31 dicembre, e cresce come ogni anno l’allrme per gli animali, che hanno un udito molto piĆ¹ sviluppato di quello dell’uomo e per cui botti e petardi. possono essere molto pericolosi. Ecco, allora, un “decalogo” per proteggerli.