Home Sezioni Cronaca & Politica Coprifuoco estate 2021: quando finirà e sarà tolto, durerà fino al 31...

Coprifuoco estate 2021: quando finirà e sarà tolto, durerà fino al 31 luglio?

Il governo Draghi annuncia il nuovo decreto Covid. Stabilisce le regole dal 26 aprile e inizia a definire la rotta verso l'estate 2021, anche per il coprifuoco: per ora non sarà abolito

coprifuoco estate 2021 quando finirà sarà tolto fino 31 luglio

Il coprifuoco potrà essere eliminato durante l’estate 2021: secondo il nuovo decreto, dal 26 aprile lo stop agli spostamenti notturni alle 22 non sarà tolto in zona gialla, ma se i contagi lo permetteranno – spiegano fonti di Palazzo Chigi – non verrà mantenuto così com’è fino al 31 luglio. Il governo non esclude un cambio di orario già nelle prossime settimane, a maggio. Per capire quando finirà l’era del coprifuoco Covid bisognerà tenere sotto controllo la curva epidemiologica e quella dei vaccini.

Intanto resta un grosso punto interrogativo sulla riapertura delle discoteche, anche in vista della stagione estiva. Il nuovo decreto ha fissato la data di ripartenza per molte attività, tra maggio, giugno e luglio, ma tra queste non figurano i disco club.

Il coprifuoco in zona gialla, arancione e rossa resta: l’orario dal 26 aprile

In Italia il coprifuoco alle ore 22 è stato introdotto dal 6 novembre scorso, quando fu previsto dal Dpcm dell’allora governo Conte: la questione del cambio di orario è stato un terreno di scontro all’interno della maggioranza.  Il nuovo decreto, approvato in Consiglio dei ministri il 21 aprile, ha stabilito le norme in vigore dal 26 aprile iniziando a definire la rotta verso l’estate 2021, anche per il coprifuoco.

Dal 26 aprile in zona gialla i ristoranti riaprono a pranzo e alla sera (con servizio ai tavoli all’aperto), ma senza uno spostamento del coprifuoco 23, come chiesto dalle Regioni e da parte della maggioranza. Il premier Draghi finora è stato fedele alla linea indicata dal ministro della Salute Roberto Speranza. Non esiste un momento X in cui tutto cambierà, ha detto Speranza nella conferenza stampa sulle riaperture, il coprifuoco non sarà tolto dal 26 aprile, ma il governo “valuterà la curva epidemiologica ed eventuali ulteriori misure di settimana in settimana”, ha chiarito.

In Italia quando finirà il coprifuoco: ci sarà nell’estate 2021 o verrà tolto? Durerà fino al 31 luglio?

Fino a quando ci sarà il coprifuoco, fino al 31 luglio 2021 e anche nel cuore dell’estate? È questa la domanda che si fanno in molti in vista delle vacanze. Il governo Draghi ha stabilito che la road map della ripartenza post-coronavirus sarà graduale e in base all’andamento dei contagi e delle vaccinazioni: dal 26 aprile torna la zona gialla con l’apertura dei ristoranti a pranzo e a cena all’esterno e la ripartenza di cinema, teatri e musei; il 15 maggio via libera alle piscine all’aperto e alle fiere in presenza; il 1° giugno riaprono le palestre e gli stadi; dal 1° luglio ok a convegni, terme e parchi di divertimento.

Esclusa al momento la riapertura delle discoteche e dei locali notturni. Sulla fine del coprifuoco estivo invece nulla è ancora deciso, ma se la situazione migliorasse potrebbe essere abolito o modificato. Al momento ci sono diverse ipotesi su quando finirà il coprifuoco in Italia, in zona gialla: tra il 15 maggio e il 1° giugno potrebbe esserci una modifica dell’orario alle 23; un’allentamento della stretta potrebbe avvenire anche il 1° luglio, mentre se la situazione dei contagi fosse sotto controllo si potrebbe arrivare ad abolire del tutto il coprifuoco nel cuore dell’estate 2021, prorogandolo fino al 31 luglio solo nelle regioni ad alto rischio Covid (zona arancione e rossa).