Home Sezioni Cronaca & Politica Linea 1 della tramvia di Firenze interrotta per lavori

Linea 1 della tramvia di Firenze interrotta per lavori

Interventi per sostituire le rotaie dalle ore 19 e per tutta la notte. Il percorso interessato e le fermate dei bus sostituivi

tramvia firenze linea 1 lavori interrotta 30 agosto

Lunedì 30 agosto la linea 1 della tramvia di Firenze sarà interrotta tra le fermate Batoni e Porta al Prato-Leopolda per lavori di manutenzione straordinaria ai binari del percorso della T1 nei pressi di piazza Paolo Uccello. La sospensione del servizio, si legge in una nota, inizierà alle ore 19 e durerà tutta la notte. Per consentire gli spostamenti nel tratto interrotto saranno attivati bus sostitutivi.

Lavori alle linea 1 della tramvia il 30 agosto

I lavori termineranno prima dell’avvio del servizio il 31 agosto, quindi per le 5 del mattino. Saranno coinvolte 10 persone che, già dal 28 agosto, saranno attive: il 30 agosto taglieranno 6 metri di rotae e, con apposite saldature, la sostituiranno con una nuova. Lavori e verifiche continueranno anche nei giorni successivi, con il ripristino della sede tramviara, ma senza interrompere il servizio.

Interrotto sarà invece il passaggio pedonale nei pressi della fermata Paolo Uccello. In caso di condizioni climatiche avverse e maltempo,  questa attività potrebbe essere posticipata. Tra le fermate della linea 1 “Batoni” e “Porta al Prato” le ultime corse che percorreranno la tratta senza interruzioni passeranno intorno alle ore 19 del 30 agosto.

Tramvia T1 interrotta: bus sostituivi

Per limitare i disagi saranno appunto attivati bus sostitutivi. Dalla fermata Batoni l’autobus da prendere per arrivare a Porta al Prato si fermerà in via Del Sansovino (Nei pressi dell’angolo con Via Mortulli), mentre da Porta al Prato il bus da prendere si fermerà in via Fratelli Rosselli, in direzione Santa Maria Novella, nella via interna, proprio all’altezza della fermata della tramvia. Il bus sostitutivo passerà anche nei pressi delle fermate Cascine, Paolo Uccello e Sansovino.

“Dopo oltre dieci anni dalla realizzazione della linea T1 – dice Jean-Luc Laugaa, amministratore delegato di Gest – questa è una delle attività di manutenzione che si programmano e si attuano, anche a seguito di numerose e scrupolose verifiche che vengono fatte ogni giorno, per mantenere in salute l’infrastruttura“. La società spiega che è stato scelto di intervenire a fine agosto e di notte, per ridurre i disagi.