sabato, 27 Novembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaMaturità, oggi la seconda prova....

Maturità, oggi la seconda prova. Aristotele al classico

Dopo la prima prova di ieri, milioni di studenti si trovano oggi alle prese con il secondo scritto. Aristotele è l'autore scelto per greco al liceo classico. Ecco le materie degli altri indirizzi.

-

 

Dopo la prima prova di ieri, milioni di studenti si trovano oggi alle prese con il secondo scritto. Aristotele è l’autore scelto per greco al liceo classico.

LA SECONDA PROVA. Anche la seconda prova scritta, come la prima di ieri, è predisposta dal ministero, ma varia da indirizzo a indirizzo. L’obiettivo è quello di accertare che il candidato abbia specifiche conoscenze relative al corso di studi frequentato. La prova può essere articolata in più proposte a scelta del maturando che può decidere anche la lingua nel caso di istituti o licei linguistici. Ecco le materie dei vari indirizzi.

LICEI. Gli studenti del classico si trovano alle prese con greco. L’autore scelto è Aristotele: “Non il caso ma la finalità regna nelle opere della natura”. E’ questo, secondo quanto si è appreso, il passo scelto. Per quanto riguarda il liceo scientifico la materia scelta è matematica, lingua straniera al linguistico, pedagogia al pedagogico e figura disegnata al liceo artistico.

ISTITUTI TECNICI. Per gli istituti tecnici e professionali sono state scelte materie che, oltre a caratterizzare i diversi indirizzi di studio, hanno una dimensione tecnico-pratico-laboratoriale. Per questa ragione la seconda prova può essere svolta, come per il passato, spiega il Ministero dell’Istruzione (Miur), in forma scritta o grafica o scritto-grafica o scritto-pratica, utilizzando anche i laboratori dell’istituto. Le materie scelte sono: economia aziendale ai ragionieri, topografia ai geometri, lingua straniera agli istituti tecnici per il turismo, alimenti e alimentazione all’istituto professionale per i servizi alberghieri e della ristorazione, psicologia generale e applicata per l’istituto professionale per i servizi sociali, tecnica della produzione e laboratorio per l’istituto professionale per tecnico delle industrie meccaniche

ARTISTICI. Per il settore artistico, sia licei che istituti d’arte, la materia di seconda prova ha carattere progettuale e laboratoriale (Architettura, Ceramica, Mosaico, Marmo, Oreficeria ecc.) e si svolge in tre giorni.

IL PLICO TELEMATICO. Il plico telematico, ”inaugurato” ieri, ha funzionato bene anche oggi. Il ministero dell’Istruzione, conferma che le operazioni per rendere “leggibili” gli argomenti scelti per le prove attraverso il doppio codice di accesso si sono svolte con regolarità.

La prima prova: Maturità, studenti alle prese con la prima prova. E’ uscito Montale

Ultime notizie