Home Sezioni Cronaca & Politica Sport, bici, pesca e passeggiate in zona rossa: cosa si può fare...

Sport, bici, pesca e passeggiate in zona rossa: cosa si può fare in Toscana

Dalla camminata vicino casa alla corsa, dalle uscite in bici alla pesca. Cosa è consentito fare nelle zone rosse secondo l'ultimo Dpcm

sport toscana zona rossa bici pesca passeggiata corsa attività motoria sportiva

Con l’entrata in vigore della zona rossa, in Toscana cambiano anche le regole per l’attività sportiva e quella motoria: dalle passeggiate alle uscite in bici, dalla corsa allo sport individuale fino alla pesca, ecco cosa si può fare e cosa no.

Sport individuale e attività motoria in zona rossa: corsa e passeggiate in Toscana

In zona rossa è consentito solo fare sport da soli e soltanto all’aperto: in Toscana quindi si può andare a correre o a fare jogging, ma mantenendo sempre la distanza di almeno 2 metri dalle altre persone. Non è consentito fare corse di gruppo. Chiusi i centri sportivi (che in zona arancione invece possono restare aperti), rimangono chiuse le palestre e sono sospese tutte le competizioni che non siano ritenute di interesse nazionale.

Per quanto riguarda l’attività motoria, ossia la classica camminata, da quando la Toscana è finita in zona rossa si può passeggiare soltanto in prossimità della propria abitazione, cosa significa?  Nel Dpcm non viene specificato con esattezza quanti metri ci si possa allontanare da casa, in alcune zone d’Italia – come al Nord – l’interpretazione delle norme ha fissato la distanza massima in 500 metri.

A piedi sono inoltre permessi gli spostamenti per gli altri motivi previsti dal decreto: per andare al lavoro, per accompagnare i figli a scuola, per recarsi in farmacia, in edicola o a fare la spesa al supermercato.

Si può andare in bici in zona rossa?

La risposta è sì: in Toscana, come nelle altre zone rosse, si può andare in bici anche lontano dalla propria abitazione, dentro e fuori dal comune per compiere gli spostamenti consentiti dal Dpcm, come ad esempio per arrivare sul posto di lavoro, per andare al supermercato o raggiungere l’ospedale o lo studio del proprio medico. Serve però l’autocertificazione.

In zona rossa è consentito anche salire in sella alla bicicletta per fare sport, ma in questo caso non si può andare fuori dal comune e non si può farlo in gruppo, ad esempio con altri ciclisti: il Dpcm vieta infatti gli assembramenti e impone i due metri di distanza quando si compie attività sportiva. Lo dicono anche i chiarimenti della Fiab, la Federazione italiana ambiente e bicicletta.

La pesca in zona rossa: no a quella sportiva e a quella amatoriale

Non si può pescare in zona rossa come invece avveniva durante la fase 2. Niente da fare per gli appassionati di ami e retini: fin quando la Toscana era in zona arancione, questa attività era permessa all’interno del proprio comune, in zona rossa invece la pesca sportiva dilettantistica o amatoriale non è permessa neppure nel fiume vicino casa. Lo chiarisco anche le FAQ del governo. Stessa sorte per la caccia in Toscana, vietata da quando è entrata in vigore la zona rossa.