Home Sezioni Eventi Fiera Scandicci 2021: eventi in programma, giostre e green pass

Fiera Scandicci 2021: eventi in programma, giostre e green pass

Espositori, mappa, orari, fierone e luna park: ingresso con green pass alla Fiera di Scandicci 2021, il mercato campionario più grande della Toscana in programma alle porte di Firenze

Fiera Scandicci 2021 date stand espositori luna park green pass

La Fiera di Scandicci 2021 si riorganizza con il green pass: per entrare nell’area degli espositori e partecipare agli eventi in programma bisognerà avere il certificato verde, ma arriverà anche il braccialetto “IO pass” per velocizzare i controlli durante tutte le date della manifestazione. Sul fronte della mappa ci sono poi tante novità. Per l’edizione 2021 la Fiera torna alle origini con 20.000 quadrati nel cuore di Scandicci, il grande mercato del Fierone e tante iniziative, comprese le giostre del luna park.

Ci sarà anche un’oasi verde dove riposarsi tra uno stand e l’altro, mentre per compensare le emissioni della kermesse verrà creata una foresta grazie a Treedom. Sul fronte della viabilità dal 4 ottobre è chiuso il parcheggio di via Pantin, di fronte all’ingresso del Comune, mentre dal 5 ottobre è pedonale anche via Francoforte sull’Oder.

Quando inizia la Fiera di Scandicci e quando è in programma il Fierone 2021: date e orari

Dopo la parentesi a settembre dell’anno scorso, l’evento ripropone il calendario consueto. L’inaugurazione della Fiera di Scandicci 2021 è in programma sabato 9 ottobre e gli stand degli espositori resteranno aperti fino a domenica 17 ottobre in questi orari: dal lunedì al venerdì dalle 16.00 a mezzanotte, il sabato e la domenica tutto il giorno dalle 10.00 alle 24.00.

Il Fierone di Scandicci si terrà giovedì 14 ottobre 2021, quando i padiglioni della fiera rimarranno attivi da mattina a sera e sarà organizzato il mercato straordinario lungo le vie della città con centinaia di banchi: come l’anno scorso gli ambulanti prenderanno posto lungo via Allende per garantire un migliore distanziamento. Durante questa settimana e mezzo di eventi si attendono circa 400.000 visitatori. In occasione della Fiera di Scandicci 2021 sarà attivo anche il luna park con giostre per bambini e ragazzi.

La mappa e gli espositori della Fiera di Scandicci

Street food, oggettistica, piante, artigianato, auto e anche una fiera nella fiera dedicata al mobile e all’arredamento di casa: la kermesse sarà la vetrina per oltre 300 espositori di Scandicci, della piana fiorentina e non solo. L’area del mercato si allungherà verso la fermata De André in modo tale da offrire maggiore spazio ai visitatori. A disposizione per gli stand 20.000 metri quadri, tra padiglioni all’aperto e aree coperte.

I migliori mercatini a Firenze (15-16-17 ottobre 2021), ecco dove andare

La mappa della Fiera di Scandicci 2021 si sviluppa sull’asse piazza del Comune – fermata “De André” della tramvia. Davanti al centro Rogers viene creata la piazza della Fiera con gli stand istituzionali. Accanto ai binari, sul lato delle Poste, i padiglioni delle associazioni di categoria e gli stand delle eccellenze gastronomiche (la celebre “Bottega dei Sapori” della Fiera di Scandicci). Poi si continua, oltre via Luzi, con gli spazi coperti del mercato campionario (Fiera in Fiera), oltre all’Expo auto all’aperto. In questa zona anche l’Oasi uno spazio verde dove il pubblico potrà fermarsi, rilassarsi e trovare stand di street food.

La mappa della Fiera di Scandicci 2021, che quest’anno sarà accessibile solo con il green pass

Dall’altra parte dei binari della tramvia, di fronte al complesso della banca, spazio alla ristorazione e poi, più spostato verso la fermata De André, il padiglione dell’Arredo casa e la Galleria della Fiera di Scandicci con street food e altre proposte di arredamento. Uno spazio espositivo scoperto viene creato inoltre nel parcheggio di fronte all’ingresso del Comune di Scandicci (via Pantin). L’elenco completo degli espositori sarà pubblicato sul sito della manifestazione.

Fiera di Scandicci 2021: serve il green pass (e un braccialetto verde), come funziona e dove entrare

Nell’area della Fiera di Scandicci 2021 il green pass sarà obbligatorio e andrà mostrato ai 5 varchi di accesso, ecco dove si entra:

  • via Pantin
  • via Francoforte sull’Oder
  • via Luzi
  • piazza Boccaccio
  • fermata della tramvia De André

Una corsia riservata per l’accesso sarà riservata a chi avrà il braccialetto verde personalizzato “Io pass”, che potrà essere ritirato nei punti autorizzati mostrando il green pass. Così si potrà entrare e uscire dall’area fieristica, senza dove ogni volta tirare fuori il certificato verde. Inoltre, nelle date della Fiera di Scandicci, saranno presenti anche due postazioni dove fare tamponi rapidi e ottenere così il green pass.

La foresta

Ma oltre al green pass, la Fiera di Scandicci 2021 ha in serbo un’altra novità verde, che stavolta riguarda la tutela dell’ambiente. Per compensare le emissioni di anidride carbonica nei 9 giorni di eventi, saranno piantati nuovi alberi, in collaborazione con Treedom tra il Kenya, la Tanzania e il Madagascar per il progetto “La Foresta della Fiera di Scandicci”.

Ogni singolo albero piantato viene registrato, fotografato e geolocalizzato, così è possibile trovarlo sulla mappa pubblicata sul sito di Treedom. Anche i visitatori possono dare il loro contributo comprando un albero.

Le giostre e il luna park alla Fiera di Scandicci 2021

In occasione della Fiera, a Scandicci torna anche il luna park, con una quarantina di giostre tra ruota panoramica, autoscontro, galeone, tappetini elastici e super-scivolo. Il parco di divertimenti sarà ospitato nel giardino e nel parcheggio vicino al palazzetto dello sport, senza la chiusura – come preventivato in un primo momento, di via 78° Reggimento Lupi di Toscana.