lunedì, 28 Novembre 2022
- Pubblicità -
HomeSezioniEventiLa mega festa gay in...

La mega festa gay in Versilia: torna il Mardi Gras

Una maratona sui tacchi (riservata agli uomini), una super corsa con tanto di casse di birra (questa volta in rosa) e una parata gay. E poi ospiti e incontri. Ci sarà anche il ''nemico numero uno'' Carlo Giovanardi.

-

- Pubblicità -

Una maratona sui tacchi (riservata solo agli uomini), una super corsa con tanto di casse di birra (questa volta in rosa) e una parata gay che vedrà sfilare sul lungomare un colorato corteo. E poi ospiti e incontri, come quello che apre la manifestazione, con il ”nemico numero uno” della comunità gay, Carlo Giovanardi, o quello con Don Gallo, eletto personaggio gay del 2011.

L’EVENTO. Dopo un anno di pausa torna a Torre del Lago, meta per eccellenza del turismo omosessuale, il Mardi Gras: sei giorni di iniziative ed eventi. Si inizia questa sera (10 agosto) con un atteso faccia a faccia. Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Carlo Giovanardi sarà ospite dalle 22,00 del celebre locale Mamamia, per un faccia a faccia con la comunità gay. Giovanardi ha annunciato che illustrerà i dati un sondaggio sull’opinione degli italiani riguardo ai matrimoni tra persone dello stesso sesso (leggi il nostro articolo).

- Pubblicità -

INCONTRI E CORSE. Domani (11 agosto) il “Dibattito con le associazioni”: sempre sul palco del Mamamia salirà Paolo Patanè, presidente nazionale di Arcigay. Venerdì 12 Don Gallo riceverà il premio “personaggio gay dell’anno”. La stessa sera andrà in scena la “Les. Beer” una corsa in cui le donne si sfideranno armate di casse di birra.

SFILATE E MARATONE SUI TACCHI. Sabato, alle 20, la Mardi Gras Parade, una sfilata che dalle ore 20 vedrà marciare lungo la Marina di Torre del Lago un colorato e festoso corteo. Il lungomare sarà protagonista di un’altra singolare iniziativa il giorno di Ferragosto: la maratona con i tacchi, riservata agli uomini e intitolata a Sylvia Rivera, la transessuale italo-americana che diede vita ai moti di Stonewall, il 28 giugno 1969 a New York.

- Pubblicità -

FOLLI DANZE. Non mancheranno i party, tra serate dedicate ai cartoni animati e special guest (come Sabrina Salerno, sabato 13 allo Stup!da). Il programma dettagliato a questo link.

Approfondisci la notizia: Giovanardi: uno contro tutti, nella ”capitale gay” della Versilia

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -