Non sono solo semplici visite, ma passeggiate-spettacolo dentro San Salvi, nel cuore di quello che fu il manicomio di Firenze. Torna l’iniziativa della compagnia Chille de la Balanza che ogni estate, da quasi 20 anni,  fa riscoprire questo luogo, ancora alla ricerca di un futuro, grazie all’iniziativa C’era una volta… il manicomio.

Dentro l'ex manicomio

3 date e per compiere un viaggio nella memoria, ogni sera diverso, accompagnati da Claudio Ascoli e con la partecipazione di Sissi Abbondanza: mercoledì 8, giovedì 9 e venerdì 10 agosto 2018, a partire dalle 21.30 con prenotazione obbligatoria. Un percorso iniziato nel 1999, che ha visto finora 600 repliche coinvolgendo 60mila spettatori, riproposto proprio nel 40esimo anniversario della legge Basaglia, che chiuse le “case dei matti”.

Passeggiate a San Salvi (e non solo)

L’anno scorso il progetto C’era una volta… è arrivato anche in altri 17 ex manicomi d'Italia e ora torna a Firenze nell’ambito del cartellone estivo del festival “La Libertà è terapeutica” ospitato a San Salvi con musica, teatro e incontri fino a settembre.

C'era una volta il manicomio - visite San Salvi Firenze Chille de la Balanza

Le passeggiate-spettacolo a San Salvi hanno un costo di 10 euro a persona, la prenotazione è obbligatoria (055.6236195,  335.6270739, info@chille.it).