Home Cosa fare a Firenze Scoppio del carro a Firenze, 2021: come si celebra? In diretta tv

Scoppio del carro a Firenze, 2021: come si celebra? In diretta tv

Dove, quando e come vedere lo scoppio del carro 2021: l'orario della diretta tv e la messa di Pasqua in Duomo. La piazza sarà blindata e chiusa al pubblico

scoppio carro firenze 2021 come si celebra quando come vederlo diretta tv orario messa pasqua

A porte chiuse e in diretta tv: ecco come Firenze celebra lo scoppio del carro 2021, dopo lo stop dell’anno scorso quando l’emergenza sanitaria ha costretto ad annullare il tradizionale volo della colombina. In una piazza Duomo blindata, accanto al Brindellone, saranno presenti solo le autorità, mentre dentro Santa Maria del Fiore potrà entrare un numero limitato di fedeli per assistere alla messa di Pasqua. Confermato poi il sorteggio del calcio storico fiorentino, anche se ancora non ci sono certezze sulle date del torneo 2021.

Scoppio del carro 2021 a Firenze: quando e dove vederlo, l’orario e il canale della diretta tv

Fermo l’orario dello scoppio del carro: alle ore 11.00 del 4 aprile 2021 la colombina inizierà il suo volo colombina verso l’altare maggiore del Duomo di Firenze (e ritorno), con lo spettacolo delle 1.600 cariche del Brindellone. In molti sperano che questo viaggio sia senza intoppi: un buon auspicio per la ripartenza della città dopo l’emergenza Covid (qui l’articolo sul significato e sulla storia dello scoppio del carro).

La diretta televisiva dello scoppio del carro 2021 di Firenze sarà trasmessa su Toscana Tv, canale 18 del digitale terrestre, e comincerà alle ore 9.00. Alle 10.40 inizierà la messa in Duomo che potrà essere seguita in streaming anche sui siti di Toscana Oggi e Radio Toscana.

Come si celebra: scoppio del carro 2021 senza pubblico,  messa di Pasqua in Duomo con i fedeli

Non sarà quindi possibile vedere lo scoppio del carro 2021 dal vivo: piazza del Duomo e le vie limitrofe saranno chiuse al pubblico dalle ore 7.00 della mattina di Pasqua fino al termine della messa. È quanto deciso dal comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica di Firenze per evitare assembramenti. I fedeli potranno comunque entrare in Duomo dalla porta dei canonici (lato destro rispetto alla facciata) per seguire in presenza la messa di Pasqua 2021, fino al raggiungimento della capienza massima imposta dalle norme anti-Covid: 250 posti (distanziati) e senza assembramenti all’entrata e all’uscita dalla funzione religiosa.

Annullato invece il tradizionale corteo storico che accompagna il Brindellone dal deposito di Porta al Prato, al sagrato di Sana Maria del Fiore. Cancellate tutte le altre celebrazioni che precedono lo scoppio del “carro del fuoco”, una tradizione che si ripete da oltre 9 secoli per rievocare il ritorno dei fiorentini dalle Crociate nel 1101.

Il calcio storico fiorentino: ancora in forse le date del torneo 2021

Lo scoppio del carro sarà preceduto, come di consueto, dal sorteggio del calcio storico fiorentino: alle 10.15 gli alfieri e i capitani dei colori saranno in piazza Duomo per conoscere l’abbinamento delle partite del Torneo di San Giovanni. Il Comune è fiducioso di poter svolgere i match, dopo il rinvio dell’anno scorso.

“Vedremo come si evolverà la situazione epidemiologica – dice il consigliere speciale alle Tradizioni popolari del Comune di Firenze Michele Pierguidi, sentito da IlReporter.it – ancora non è chiaro se il calcio storico si svolgerà a giugno o a settembre. Intanto c’è grande soddisfazione per tornare a celebrare in questo 2021 lo scoppio del carro, grazie all’impegno dell’arcivescovo di Firenze Giuseppe Betori. Speriamo che il volo della colombina segni una ripartenza simbolica dopo questo difficile momento”.