sabato, 5 Dicembre 2020
Home Sezioni Fiorentina "A Genova con umiltà"

“A Genova con umiltà”

Domenica Semioli partirà con tutta probabilità da titolare a Genova con i rossoblù. Il suo impiego nel 4-3-3 sembra indispensabile. Il giocatore non ha mai pensato di lasciare Firenze e ora è pronto a dare il massimo per portare la Fiorentina a conquistare il quarto posto e l'ingresso in Champions League.

-

Franco Semioli spera di giocare titolare nella sfida di domenica che vedrà la Fiorentina affrontare il Genoa nel caldissimo stadio di Marassi: “Quella con il Genoa sarà una gara importante contro un’ottima squadra. E’ la rivelazione della stagione soprattutto in casa dove ha fatto grandi cose. Andremo là con grande umiltà per fare la nostra gara”.

L’infortunio di Santana sembra aver aperto le porte al giocatore, che con il cambio di modulo voluto da Prandelli gli aveva chiuso gli spazi: ” E’ una cosa normale, il nuovo modulo che mi ha penalizzato. Adesso sono qui, mi sono rimboccato le maniche come ho sempre fatto. Sono sempre convinto che il lavoro paga e se il mister mi chiama io darò sempre il massimo. Siamo dispiaciuti per Mario. Purtroppo il calcio è così. Peccato perché stava attraversando un buon momento. Spero che torni presto con noi.”

Notizia precedenteLivorno, cadavere sulla scogliera
Notizia successivaImparare a comunicare

Ultime notizie

La Toscana cambia colore: cosa si può fare in zona arancione, le regole

La Regione Toscana muta colore, ma cosa cambia qual è la differenza tra zona arancione e zona rossa? Ecco tutte le novità e le regole da rispettare

Quante persone posso invitare in casa per il pranzo di Natale

Vietate le feste private, poche deroghe per gli spostamenti, forte raccomandazione su quante persone mettere a tavola: cosa dice il Dpcm di dicembre riguardo agli incontri in casa

Quanti contagiati oggi in Italia: tornano a salire i nuovi casi

I dati del 4 dicembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Covid in Toscana, oggi contagi in aumento: i dati del 4 dicembre

I numeri sull'andamento dei contagiati in Toscana: continua il saliscendi dei nuovi casi. I dati del bollettino del 4 dicembre 2020