martedì, 2 Marzo 2021
Home Sezioni Fiorentina Arriva la Roma, scatta l'allarme

Arriva la Roma, scatta l’allarme

Nuove limitazioni nella vendita dei biglietti per Fiorentina-Roma (in programma al Franchi sabato 25 aprile alle 20.30) dopo che sono andati esauriti tutti i tagliandi riservati alla tifoseria ospite. Lo ha deciso il prefetto De Martino.

-

Ancora limitazioni, dunque, nella vendita dei biglietti per Fiorentina-Roma. I biglietti  per la Curva Ferrovia e la Maratona potranno essere venduti solo presso la biglietteria ufficiale della Società Fiorentina di via Dupré, il Centro-Firenze Ticket di viale Fanti e Tutto Ticket di via San Gervasio.

Queste limitazioni nella vendita dei tagliandi per la partita Fiorentina-Roma, che si gioca sabato 25 aprile, sono state adottate dal prefetto Andrea De Martino dopo che sono andati esauriti tutti i biglietti riservati alla tifoseria ospite. Si tratta di una misura disposta per consentire di effettuare un controllo più capillare sulla distribuzione dei biglietti con l’obiettivo di evitare possibili contatti tra le opposte tifoserie. Disposta anche l’incedibilità del tagliando per tutti i settori dello stadio.

I nuovi provvedimenti integrano le misure già adottate dal prefetto lo scorso 9 aprile che prevedevano la vendita di un solo biglietto per ciascun spettatore ospite con incedibilità del titolo e divieto di vendita ai residenti nella regione Lazio di tagliandi per i posti destinati ai tifosi viola. L’incontro presenta fattori di potenziale criticità per l’ordine e la sicurezza pubblica, sia per la tradizionale rivalità  tra le due tifoserie (l’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive ha considerato la partita “a rischio”) sia per il grande afflusso di sostenitori giallorossi atteso per sabato.

Per quanto riguarda il calcio giocato, invece, la Fiorentina è al lavoro per preparare la delicata sfida, molto importante nella corsa per il quarto posto, l’ultimo valido per disputare la Champions League 2009/10. Dopo la sconfitta di Udine, infatti, i viola sono rimasti a due punti di distanza dal Genoa (fermato in casa dalla Lazio), e sono ora tallonati proprio dalla squadra di Spalletti, rientrata in corsa dopo la vittoria casalinga sul Lecce.

Sul fronte della formazione che dovrà affrontare i giallorossi, Prandelli dovrà fare a meno ancora di Melo, squalificato per altre 4 giornate per il dopopartita con il Cagliari. Il tecnico viola sta vagliando le varie opzioni a sua disposizione per schierare contro la Roma la miglior formazione possibile.

 

Ultime notizie

Quando esce il nuovo Dpcm Draghi e quando entra in vigore il decreto

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: quando esce il nuovo Dpcm del governo Draghi, quando entra in vigore e quando scade

Covid Toscana: casi tornano sotto quota mille ma sale la percentuale di positivi al test

I dati del bollettino Covid della Toscana del 1 marzo: casi di coronavirus tornano sotto quota mille, alta percentuale dei positivi al test

Dove vedere Fiorentina Roma in tv: Sky o Dazn?

Mercoledì 3 marzo alle 20.45 la Fiorentina incontra la Roma. Un incontro da non perdere: ma dove vederlo in tv, su Sky o Dazn?

Una Fiorentina lenta si fa trafiggere dall’Udinese a pochi minuti dalla fine

Un passo indietro per i viola che tornano a tremare in zona salvezza