giovedì, 28 Maggio 2020
Home Sezioni Fiorentina "Belli nelle gare decisive"

“Belli nelle gare decisive”

Seba Frey andrà a Marassi con tanta grinta e voglia di soffrire. L'obiettivo per il francese rimane il quarto posto. "Quella con la Lazio è stata un'eccezione, di solito nelle sfide decisive facciamo sempre buone prestazioni".

-

Il popolo viola è ormai abituato a godere delle sue parate. Seba Frey, il vero protagonista della vittoria con la Lazio, è carico per la sfida che domenica vedrà la Fiorentina affrontare il Genoa a Marassi.

“Il Genoa è una squadra che sta bene dall’inizio del campionato, sarà dura. Dovremo soffrire, ma raramente abbiamo fatto brutte prestazioni nelle gare decisive”.

L’obiettivo stagionale, quello del quarto posto, sembra essere di nuovo alla portata di mano per il francese: “ Cercheremo di fare bene come negli scorsi campionati. Sarà difficile perché ci sono molte formazioni che lottano con noi, ma niente è impossibile”.

Le dichiarazioni di Mutu e Prandelli, che hanno giurato amore eterno alla causa viola, non lasciano Frey stupito, anzi: “Il fatto che gli altri la pensano come me vuol dire che in tanti ci teniamo a fare bene con la Fiorentina, io la penso così da quattro anni”.

Ultime notizie

Frecce Tricolori, programma e orario del passaggio nei cieli di tutta Italia

Uno spettacolo di colori nei cieli di tutta Italia. In vista della festa della Repubblica la Pattuglia acrobatica nazionale sorvolerà le principali città italiane. Il calendario e tutti i dettagli

Terme, parchi e riaperture in Toscana: cosa dice l’ordinanza 60 della Regione

Le regole da rispettare alle terme, nei parchi divertimento e in tutte le strutture: nuova ordinanza della Regione Toscana

Mare in Toscana: l’ordinanza anti-Covid per spiagge, camping e hotel

La Regione detta le regole, anche per le prossime vacanze, dai campeggi fino ai parchi divertimento ecco cosa si potrà fare e cosa no

“La meraviglia” in mostra alla Manifattura Tabacchi

In mostra le opere dei sei artisti emergenti internazionali che hanno partecipato alla residenza artistica di Manifattura Tabacchi