venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniFiorentinaCoverciano, in cattedra sale il...

Coverciano, in cattedra sale il ”nemico” Allegri

A Coverciano torna il master per l’abilitazione ad allenatori professionisti di prima categoria: tra i docenti anche il tecnico del Milan, che domenica si gioca la Champions con la Fiorentina.

-

Salirà in cattedra a Coverciano quando ormai la corsa alla Champions sarà terminata e si saprà che sarà stato a spuntarla tra Fiorentina e Milan.

ALLEGRI. C’è anche Massimo Allegri, allenatore del Milan, fra i docenti che saliranno in cattedra lunedì: l’allenatore rossonero terrà una lezione, in aula e sul campo, di tecnica calcistica. E destino vuole che la sua lezione arriverà, proprio a Firenze, il giorno dopo l’ultima giornata di campionato, che vedrà proprio il suo Milan giocarsi la qualificazione ai preliminari di Champions con i viola.

LEZIONI. Il 20 maggio prenderà infatti il via a Coverciano la nona settimana di lezioni (in programma nei giorni di lunedì e martedì) del corso master per l’abilitazione ad allenatori professionisti di prima categoria – Uefa Pro, indetto dal settore tecnico della Federcalcio e organizzato dalla scuola allenatori diretta da Renzo Ulivieri.

ALLENATORI. Al corso partecipano i seguenti allenatori: Elisabetta Bavagnoli, Antonio Benarrivo, Eugenio Benuzzi, Massimo Brambilla, Giovanni Bucaro, Nicola Campedelli, Fabio Cannavaro, Fabrizio Cesana, Francesco Colonnese, Leonardo Colucci, Francesco Cozza, Jorge Hernan Crespo, Tiziano De Patre, Alberto De Rossi, Massimo Drago, Silvano Fiorucci, Daniele Franceschini, Giovanni Galli, Fabio Grosso, Filippo Inzaghi, Mark Iuliano, Ivan Juric, Claudio Luperto, Riccardo Maspero, Marco Materazzi, Tommaso Napoli, Paolo Negro, Massimo Oddo, Armando Pantanelli, Mario Petrone, Sergio Porrini, Giuseppe Rigoli, Pasquale Domenico Rocco, Sebastiano Siviglia, Andrea Sottil, Francesco Statuto, Andrea Stramaccioni, Salvatore Sullo, Domenico Toscano, William Viali, Gianluca Zambrotta, Jesmond Zammit, Paul Zammit.

Ultime notizie