martedì, 24 Novembre 2020
Home Sezioni Fiorentina Da Jovetic a Giuseppe Rossi,...

Da Jovetic a Giuseppe Rossi, ore caldissime per l’attacco viola

Mancano ormai pochi giorni alla fine del calciomercato, ma può ancora succedere di tutto. Si parla di una maxiofferta del City per Jovetic, mentre tra le suggestioni c'è quella dell'arrivo dell'attaccante del Villareal.

-

Conto alla rovescia verso la fine del calciomercato, ma gli ultimi giorni di trattative potrebbero essere “conditi” da botti e sorprese. A livello internazionale, ma con possibili “ricadute” anche sulla Fiorentina.

ULTIMI GIORNI. I viola, si sa, sono alla ricerca di un attaccante. Poi, per il resto, la squadra è pressoché fatta. Ma non è tutto così semplice. Perché, da sempre, gli ultimi giorni di calciomercato riservano colpi di scena. Guardando ai top club, quelli per intendersi con denaro a sufficienza per far smuovere le acque, il ricco Manchester City di Roberto Mancini avrebbe deciso di fare la spesa in Italia. Nel mirino del club inglese ci sarebbero De Rossi della Roma e, cosa che più interessa (e preoccupa) i tifosi viola, Jovetic.

JOVETIC. Ebbene sì, Mancini sarebbe sulle tracce del montenegrino. Che, a pochi giorni dalla fine delle trattative, non sarebbe così facile da rimpiazzare. Ma la società – sembra – farà di tutto per tenersi stretta il suo gioiello, anche se, nel caso dell’arrivo di una di quelle classiche offerte “che non si possono rifiutare”, qualche dubbio potrebbe venire.

GIUSEPPE ROSSI. Si arriva così al capitolo entrate. La punta più vicina ai viola sembra Babel, ma anche in questo caso non sono esclusi colpi di scena. Perchè, secondo alcune indiscrezioni, ci sarebbero anche i viola sulle tracce di Giuseppe Rossi, talentuoso attaccante della Nazionale in forza al Villareal (retrocesso) e reduce da un grave infortunio. Una suggestione, forse, ma sicuramente un giocatore in grado di fare la differenza.

GOMEZ. Alla finestra c’è poi sempre anche il “catanese” Gomez: Montella sarebbe felice di poter riallenare il suo ex giocatore. Le carte in tavola, insomma, sono molte. Resta ora da capire chi farà la prima mossa.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: record di morti e casi in aumento

I dati del 24 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Covid Toscana 24 novembre: contagi sotto quota 1.000. I dati del bollettino

Giù nuovi contagi, ricoverati e persone attualmente positive. Resta alto il numero dei morti. I principali del del bollettino Covid della Regione Toscana, aggiornato al 24 novembre 2020

Dove si può viaggiare nonostante il Covid

Sembra strano, ma andare all'estero è ancora possibile: i paesi dove si può viaggiare e le regole in vigore fino al 3 dicembre

Buoni spesa del Comune di Firenze: nuovo bonus Covid da 500 euro

In arrivo le risorse del decreto ristori ter per aiutare le famiglie in difficoltà: "presto il bando con i requisiti dei buoni spesa", dice il sindaco di Firenze