martedì, 2 Marzo 2021
Home Sezioni Fiorentina D'Agostino, “voglio dare il massimo”

D’Agostino, “voglio dare il massimo”

“Punto a giocare il massimo del tempo che avrò a disposizione. Voglio uscire dal campo stanchissimo e soddisfatto”. D'Agostino è pronto a tornare in campo e dà la carica alla squadra per il match con il Milan

-

“Punto a giocare il massimo del tempo che avrò a disposizione. Voglio uscire dal campo stanchissimo e soddisfatto”. D’Agostino è pronto a tornare in campo e dà la carica alla squadra per il match con il Milan.

IN CAMPO. Si sente pronto a partire fin dal fischio d’inizio Gaetano D’Agostino. “Sulle scelte tecniche non parlo – dichiara – anche se è chiaro che vorrei giocare dall’inizio. Però so che tutto lo staff sta lavorando per farmi giocare al meglio e con la condizione migliore”. In ogni caso ha tutta l’intenzione di dare il massimo in campo.

PIRLO. Riguardo alla sfida di sabato sera “il Milan ha tanta qualità, più anche dell’Inter. Affronteremo una grande squadra. Rispetto a Pirlo? Non faccio paragoni, parlano i fatti. Lui ha vinto tutto, io sono io e cerco di dare il massimo. Ci ho giocato anche insieme in Nazionale ed è un grande regista”.

ORIUNDI. E a proposito di maglia azzurra D’Agostino se la prende con Prandelli per la scelta di portare in Nazionale Ledesma al posto suo. “Chi nasce nel proprio paese deve giocare con la nazionale del suo paese. Ma nel 2010 le cose cambiano e ci adattiamo al tempo in cui viviamo”.

CRISI. “Non si può parlare di crisi – afferma a proposito delle polemiche sulla scarsa qualità di gioco dei Viola – cambia il mister e il gioco ha bisogno di un po’ di tempo per venir fuori. In cinque partite abbiamo fatto dieci punti, quindi non si può parlare di crisi. Io ho il compito di far girare la squadra e proverò a fare del mio meglio. A Udine quattro anni stupendi, ma mancava l’adrenalina del pubblico che ti incita. A Firenze caratterialmente posso fare meglio con questo gruppo”.

Ultime notizie

Quando esce il nuovo Dpcm Draghi e quando entra in vigore il decreto

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: quando esce il nuovo Dpcm del governo Draghi, quando entra in vigore e quando scade

Covid Toscana: casi tornano sotto quota mille ma sale la percentuale di positivi al test

I dati del bollettino Covid della Toscana del 1 marzo: casi di coronavirus tornano sotto quota mille, alta percentuale dei positivi al test

Dove vedere Fiorentina Roma in tv: Sky o Dazn?

Mercoledì 3 marzo alle 20.45 la Fiorentina incontra la Roma. Un incontro da non perdere: ma dove vederlo in tv, su Sky o Dazn?

Una Fiorentina lenta si fa trafiggere dall’Udinese a pochi minuti dalla fine

Un passo indietro per i viola che tornano a tremare in zona salvezza