domenica, 2 Ottobre 2022
HomeSezioniFiorentinaDal campo alla scuola guida,...

Dal campo alla scuola guida, Babacar al volante con patente non valida

Mondo del pallone e automobili non vanno proprio d'accordo. L'ultimo caso riguarda il giocatore della Fiorentina Khouma Babacar, fermato dalla polizia per un controllo.

-

Pubblicità

Mondo del pallone e automobili non vanno proprio d’accordo. L’ultimo caso riguarda il giocatore della Fiorentina Khouma Babacar, fermato dalla polizia stradale per un controllo. Il centravanti viola aveva con sé la patente, ma non quella giusta: la licenza di guida senegalese infatti non è valida in Italia.

CHEVROLET IN GARAGE. La Chevrolet del calciatore è stata sequestrata per un mese e Babacar dovrà mettersi l’anima in pace, prendere il foglio rosa e andare a scuola guida. E’ successo dieci giorni fa, ma la notizia è stata resa nota solo oggi. L’attaccante stava percorrendo viale Don Minzoni, a Firenze, quando è stato fermato per un controllo. Gli agenti hanno constatato che la patente non era valida e così è scattato il sequestro.

Pubblicità

E SIAMO A DUE. Un caso analogo ha coinvolto a luglio un altro bomber viola. Stevan Jovetic fu sorpreso alla guida del suo Porsche Cayenne con una patente montenegrina, non valida nel nostro paese.

Pubblicità

Ultime notizie