sabato, 27 Febbraio 2021
Home Sezioni Fiorentina "Dobbiamo avere fiducia"

“Dobbiamo avere fiducia”

-

{mp3remote}http://www.ilreporter.it/images/stories/audio/gobbi2aprile.mp3{/mp3remote}  

Nel giorno della partitella di allenamento con l’Olimpia Palazzuolo, tocca a Massimo Gobbi fermarsi in sala stampa.

Il suo infortunio sembra meno grave del previsto; per domenica, quindi, sembra che possa essere disponibile per la partita con l’Atalanta che si giocherà alle ore 13.00 : “Spero di essere a disposizione per domenica. All’inizio sembrava più grave la lesione, ma sto lavorando per recuperare al meglio. Giocare all’una è un po’ insolito ma a noi capita spesso di vedere la Premiere League a quell’ora. Si prova e vediamo come va. L’abitudine a giocare alle tre comunque incide”.

Atalanta che sarà priva degli squalificati Cigarini, Manfredini e Guarente, più gli indisponibil Ferreira Pinto, Garics, Coppola e Cerci. “L’Atalanta ha qualche squalificato e qualche defezione, dobbiamo andare lì per fare risultato pieno. Loro hanno comunque giovani interessanti e un attaccante molto forte come Floccari. Dobbiamo essere fiduciosi in noi stessi perché l’abbiamo dimostrato anche in passato che il nostro carattere e la compattezza del gruppo sanno fare la differenza“.

Ultime notizie

Contro l’Udinese nella Fiorentina rientra Ribéry

Probabile l’utilizzo anche di Kokrin, assente Bonaventura: le probabili formazioni di Udinese - Fiorentina

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno