venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniFiorentinaFiorentina, a Milano in cerca...

Fiorentina, a Milano in cerca di riscatto dopo la rabbia col Napoli

Non ci sarà nemmeno il tempo di rifiatare che i viola saranno un'altra volta in campo per un'altra partita molto importante, contro il Milan a San Siro. L'obiettivo è cancellare la delusione di mercoledì.

-

Non ci sarà nemmeno il tempo di rifiatare che i viola saranno un’altra volta in campo.

LA RABBIA. Dopo la delusione e la rabbia per come sono andate le cose contro il Napoli, con il rigore-beffa non fischiato a Cuadrado nel finale di gara (Cuadrado che tra l’altro sarà pure squalificato dal giudice sportivo), la squadra di Montella ha subito l’occasione del riscatto.

CLASSIFICA. Nell’anticipo di sabato sera è in programma Milan-Fiorentina a San Siro: un’altra partita importantissima per la squadra viola, per misurare il suo valore e per tornare a far punti, con il distacco dalle primissime aumentato dopo la sconfitta di mercoledì.

CUADRADO. I viola, come detto, non potranno contare su Cuadrado, espulso nell’occasione del rigore non fischiato, In difesa tornerà però Gonzalo Rodriguez, assente contro il Napoli per squalifica. Davanti i gigliati si troveranno un Milan in crisi, e proprio per questo pericoloso, reduce dal pareggio interno contro la Lazio nel turno infrasettimanale di campionato e dai fischi dello stadio al termine dell’incontro.

LA SQUADRA. Montella è già al lavoro per preparare al meglio la sfida, in attesa di conoscere le condizioni dei suoi giocatori, dopo una serie di impegni ravvicinati. E sono tanti i tifosi pronti a seguire la squadra a San Siro: perché, nonostante la delusione per la partita contro il Napoli, nessuno vuol saperne di arrendersi. La rincorsa continua.

Il turno infrasettimanale: Viola di rabbia. Il Napoli vince con scippo finale

Ultime notizie