Firenze si prepara a vivere il terzo atto di Fiorentina-Juventus, quello decisivo per il passaggio ai quarti di finale di Europa League.

DALLE 10. La partita è in programma giovedì 20 (fischio di inizio alle 19): per l’occasione, sono stati predisposti dal Comune, d’intesa con la Questura, alcuni provvedimenti di circolazione che si andranno ad aggiungere alle consuete disposizioni. In dettaglio, dalle 10 di giovedì saranno in vigore divieti di sosta in viale Fanti (tratti viale Malta-viale Cialdini e viale Cialdini-via Amari, compresi i controviali), viale Cialdini (compresi controviali) e via Venosta (tratto via Orlando-via Bertini in direzione uscita città).

DALLE 16. A partire dalle 16 scatterà la chiusura di viale Fanti (tratti viale Malta-viale Cialdini e viale Cialdini-via Amari) e viale Cialdini, mentre in via Marsala sarà istituito un senso unico di marcia verso via Calvi. Saranno poi valide le consuete regole in vigore in occasione delle partite allo stadio Franchi, a iniziare dal divieto di transito nell’area intorno all’impianto, ovvero viale Nervi, viale Paoli, viale Fanti (tratti viale dei Mille-via Volturno e viale Mamiani-via Chiesa), viale Malta, largo Gennarelli, via Campo d’Arrigo, via del Pratellino, via Marconi, piazza San Gervasio, piazza Antonelli, via Centostelle, tratti di viale De Amicis (tratto via Centostelle-viale Mamiani), viale Mamiani. Possono circolare in deroga, oltre ai veicoli delle forze di polizia e di soccorso, gli autobus Ataf, i taxi, i mezzi dei disabili, i veicoli diretti al parcheggio sotterraneo allo stadio muniti di apposito permesso. Via libera anche ai mezzi diretti alle autorimesse interne all’area interdetta, ai ciclomotori, motocicli e biciclette diretti ai parcheggi loro riservati.

L’INVITO. L’invito di Palazzo Vecchio ai tifosi è di lasciare a casa l’auto e utilizzare i mezzi pubblici, treno compreso, vista la vicinanza della stazione di Campo di Marte allo stadio.

ARBITRO. Intanto, sul fronte del calcio giocato è stato designato l’arbitro della sfida: sarà l’inglese Howard Webb a dirigere la gara di ritorno di Europa League tra Fiorentina e Juventus.