Fiorentina – Juventus va verso il tutto esaurito. Pochissimi i biglietti rimasti, 40mila gli spettatori previsti per un nuovo record di incassi: sarà davvero la partita dell’anno quella di sabato 1 dicembre alle 18, Celebrata anche con l’inaugurazione della nuova illuminazione dello stadio Franchi.

DOVE COMPRARE I BIGLIETTI PER FIORENTINA-JUVENTUS

Chiuse le prevendite online, gli ultimi biglietti sono in vendita nei punti vendita Ticketone della Toscana fino a esaurimento. Al momento ne resterebbero poco più di un migliaio tra la curva Ferrovia e il parterre laterale di tribuna. Quota 40mila spettatori è quindi dietro l’angolo e rappresenterebbe il record di presenze al Franchi con la disposizione dei settori attuale.

La nuova illuminazione dello stadio Franchi di Firenze

Sarà anche il debutto assoluto per la nuova illuminazione del Franchi, dopo le prove generali degli ultimi giorni. Già da stasera lo stadio sarà illuminato con dei giochi di luce che richiamano i colori dei quattro quartieri del calcio storico (l’azzurro di Santa Croce, il bianco di Santo Spirito, il rosso di Santa Maria Novella e il verde di San Giovanni), gli stessi che si vedranno fino all’8 dicembre per F-light, il festival della luce organizzato da Mus.e e Comune di Firenze. Oltre, naturalmente, al viola che la farà da padrone su tutte le pareti esterne dell’impianto.

Una maglia per i 100 anni di Mandela

I giocatori della Fiorentina vestiranno una maglia speciale per l’occasione, con un logo che ricorda i cento anni dalla nascita di Nelson Mandela e la scritta “Be the legacy”, Siate voi il lascito, un invito a promuovere attivamente i valori di libertà, i diritti civili e lottare contro la discriminazione.

L’omaggio della Juve a Davide Astori

La partita si aprirà con l’omaggio della Juve a Davide Astori: il capitano bianconero Giorgio Chiellini, prima del fischio d’inizio, deporrà una corona di fiori sotto la curva Fiesole in ricordo del capitano viola tragicamente scomparso il 4 marzo scorso.