venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniFiorentinaFiorentina, la Juventus si avvicina:...

Fiorentina, la Juventus si avvicina: cresce l’attesa per la partitissima

I Nazionali sono ancora impegnati con le rispettive rappresentative, ma a Firenze intanto si prepara l'attesissima sfida di domenica. Che tutta la città attende con sempre più impazienza.

-

Nessuno, ancora, ha dimenticato lo 0-0 dello scorso anno.

L’ANNO SCORSO. Di fatto non fu una vittoria, ma fu comunque qualcosa di molto simile. Perché quella sera la Fiorentina di Montella capì di essere una squadra forte e divertente, come poi confermato nel resto del campionato.

LA PARTITA. Ora, più o meno un anno dopo, la Juventus torna al Franchi. L’appuntamento è domenica alle 15, per una partitissima che si giocherà insolitamente di pomeriggio. Ma per i tifosi viola cambia poco o nulla, perché quella con la Juventus non sarà mai una partita come le altre.

NAZIONALI. Una partita che questa volta arriva in un momento particolare, dopo la sosta per le Nazionali. Mentre alcuni giocatori sono ancora impegnati con le rispettive selezioni, Montella a Firenze lavora in vista della sfida di domenica.

L’ATTESA. Un’intera città attende le 15 del 20 ottobre, quando sarà dato il fischio d’inizio alla gara. L’attesa in città cresce sempre più. Questa sera l’ultima partita della Nazionale di Prandelli, poi la testa di tutti tornerà solo al campionato. Alla sfida con la Juventus. Ma quella dei tifosi è già lì. Da tempo.

Ultime notizie